Allegri “benedice” Pirlo alla Juventus

Le parole di saluto di Massimiliano Allegri per Andrea Pirlo ed i complimenti alla Juve


Ormai non è più un mistero il passaggio di Andrea Pirlo alla Juventus e per questo motivo Massimiliano Allegri durante la conferenza stampa pre partita di Udinese – Milan ha colto l’occasione per fare un “in bocca al lupo” all’ormai ex numero 21 ed i complimenti alla Juve per averlo messo sotto contratto:

«Complimenti alla Juve, Pirlo è un grande acquisto. Andrea è un giocatore fortissimo e la scelta di dividerci è stata condivisa, farà grandi cose alla Juve. La vita va avanti e dovremo trovare un rimpiazzo adeguato, un giocatore di grande rilievo»

Queste dichiarazioni stridono però con la realtà che ha portato al divorzio tra Pirlo ed il Milan. E’ noto infatti come un ruolo decisivo in questa separazione l’abbia giocato proprio Massimiliano Allegri che nel corso di questa stagione ha dovuto fare spesso a meno di Pirlo e con il tempo ha trovato anche il modo per rinunciarci definitivamente affidandosi ad un centrocampo più muscolare.

Se veramente Allegri considerasse ancora Pirlo un giocatore di primissimo livello avrebbe certamente convinto la società a proporgli un ingaggio al suo livello, anche per non rinforzare una potenziale rivale come la Juventus. Solo alla fine del prossimo campionato potremmo capire se l’affare l’avrà fatto il Milan liberandosi di Pirlo o se invece l’avrà fatto la Juventus approfittando di un errore di valutazione dei rossoneri.

I Video di Calcioblog