Calciomercato: Cassano resta al Milan, Marchetti non arriverà più

Cassano resterà al Milan fino al 2014. Con il riscatto di Amelia niente Milan per Marchetti


Antonio Cassano giocherà nel Milan anche nella prossima stagione. Il rendimento del talento di Bari vecchia in questi suoi primi sei mesi in rossonero è stato piuttosto deludente. Tanta panchina per lui e quasi mai deciso con il suo apporto che è stato paradossalmente migliore nei primissimi spezzoni di partita giocati con il Milan, quando era appesantito e fuori allenamento, che nelle presenze degli ultimi mesi. In molti avevano già ipotizzato che Cassano potesse lasciare presto i rossoneri per tornare in una realtà più simile alla Sampdoria dove il protagonista era soltanto lui.

Questo pomeriggio il suo procuratore Beppe Bozzo ha incontrato Adriano Galliani nella sede del club rossonero e l’ad rossonero gli ha comunicato che la società e lo staff tecnico contano su di lui in vista del prossimo campionato. Chi invece non avrà la possibilità di giocare con la maglia del Milan il prossimo anno è Federico Marchetti perché il Milan ha esercitato il diritto di riscatto sul cartellino di Marco Amelia dal Genoa e lui non rientra più nei programmi. Niente futuro rossonero neanche per Nicola Legrottaglie al quale non è stato proposto un rinnovo di contratto ed ora dovrà trovarsi un’altra squadra per la prossima stagione.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →