Calciomercato Napoli: Tutte le notizie e le voci di oggi – 2 Giugno 2011

Tutte le notizie e le voci del calciomercato del Napoli del 2 Giugno 2011:


Il calciomercato del Napoli: eccovi la rubrica del 2 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Napoli. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Gokhan Inler

Ancora al centro del mercato la vicenda che riguarda Gokhan Inler. L’Udinese l’aveva già venduto al Napoli mentre lui ha trovato l’accordo per il contratto solo con la Juventus. Fabrizio Larini l’ha confermato anche oggi: “Ieri non c’è stato alcun incontro con la Juventus per Inler e Sanchez, non è vero ciò che dicono i media. Ho accompagnato personalmente Gino Pozzo all’aeroporto, quindi non poteva essere certo a colloquio con la Juventus. Ad ogni modo su Inler c’è l’interesse di diversi club, compresi i bianconeri. L’Udinese aveva raggiunto un’intesa con il Napoli per il trasferimento del giocatore alla corte di Mazzarri, ma Inler non si è accordato economicamente con il club partenopeo. Vogliamo capire la situazione. Con la Juve è possibile l’inserimento di alcune contropartite ma al momento non è stato concluso niente, dobbiamo parlarne“. (Radio Manà Manà)

Trezeguet o Pinilla

Uno dei due potrebbe diventare il nuovo bomber di scorta del Napoli, con Trezeguet favorito secondo Repubblica. Il procuratore del francese ha però ammesso che David piace anche alla Lazio: “Lotito mi ha fatto capire che da parte sua c’è la volontà di prendere in considerazione il nome di David. Per il momento si può parlare semplicemente di una richiesta di informazioni, di un sondaggio, dopo il quale dovrà seguire qualcosa di più concreto. Non abbiamo parlato di questioni economiche, per questo c’è ancora tempo. Ma ci tengo a sottolineare che non solo Lazio e Napoli mi hanno chiesto di David: ci sono anche altri club interessati, soprattutto all’estero. Con il presidente Lotito non abbiamo fissato un appuntamento, conoscendolo questo non è possibile. Ora spetterà a lui decidere quando richiamarmi: per quanto ci riguarda resteremo in attesa per una settimana e poi decideremo in quale direzione affondare il colpo. Ripeto, per il momento Lotito mi ha fatto solo capire che a livello di interessamento c’è anche la Lazio, per discorsi più concreti bisogna ancora attendere”. (Repubblica – Radio Manà Manà)

Domenico Criscito

Il difensore del Genoa vuole cambiare aria già dal mese di gennaio quando era molto vicino al Milan. Adesso per lui non ci sono più i rossoneri ma il futuro potrebbe essere nella “sua” Napoli. L’ha rivelato Enrico Preziosi che s’è detto disponibile ad una cessione: “Sono spesso in contatto con Aurelio, ma alla fine non concludiamo mai nessun affare. Non so perchè. Criscito? Il ragazzo andrà sicuramente via. Sta da molto tempo qui a Genova ed è giusto che cambi club. Capozzucca e Bigon ne hanno parlato, ma niente di più. Non vedo un forte interesse da parte del club azzurro per Mimmo. Da parte mia c’è la completa disponibilità a trattare, se vogliono me sanno come fare“. (Radio Kiss Kiss Napoli)

Wilson Palacios

Il giornalista de ‘Il Mattino’ Francesco De Luca ha confermato che è il giocatore honduregno l’alternativa ad Inler, anche se la pista per il giocatore dell’Udinese non è stata ancora abbandonata: “Credo che il Napoli non si sia arreso all’idea che Inler vada alla Juventus. I bianconeri hanno l’accordo con il calciatore ma è in atto la trattativa con l’Udinese. Il Napoli non può sforare per un calciatore quindi se non dovesse arrivare Inler, la seconda scelta sarebbe Wilson Palacios che ha quelle caratteristiche richieste da Mazzarri, quindi una buona esperienza“. Anche se il giocatore è nel mirino del Napoli c’è chi come Gaetano Fedele, agente di Paolo Cannavaro, che non condivide questa scelta: “Le nuove leve bisogna guardarle con interesse però adesso il Napoli ha bisogno soprattutto di esperienza. La società partenopea deve iniziare a pensare al settore giovanile, così come ha fatto la Roma che ogni anno lanciava qualche giocatore importante come De Rossi, Totti e Aquilani. Si è creato un portafoglio economico che all’occorrenza può servire anche a raggiungere calciatori importanti. Adesso il Napoli deve essere bravo perché per salire ci vuole tempo, ma per cadere ci vuole un attimo. Palacios mi piace molto come calciatore, ma penso che c’è bisogno di tre o quattro calciatori che conoscano già il nostro campionato. Queste eterne scommesse che arrivano hanno bisogno di tempo per ambientarsi, vedi Sosa e lo stesso Yebda”. (Radio Crc)

Ogbonna e Dzemaili

Su entrambi i giocatori c’è anche la concorrenza della Lazio che è pronta a sfruttare gli sconti di fine stagione di Cairo sul difensore di colore e l’indecisione del Napoli ancora concentrato sulla trattativa per Inler. Anche l’allenatore del Parma Colomba è a conoscenza della trattativa con i partenopei anche se spera di avere il centrocampista ancora a disposizione anche l’anno prossimo: “Dzemaili? Piace a tanti club, ho sentito anche del Napoli. Mi auguro di tenerlo perché è un pilastro del nostro centrocampo“. (lalaziosiamonoi.it – Sportitalia)

Leroy Fer

Dalla Spagna arriva un nome nuovo per il centrocampo partenopeo. Secondo il sito iberico Fichajes.net, specializzato nel calciomercato, il Ds Bigon sta pensando seriamente al centrocampista del Feynoord Leroy Fer che ha dichiarato tempo fa di voler essere ceduto per giocare in un campionato più importante. (Fichajes.net)

McDonald Mariga

Il centrocampista dell’Inter è in vendita perché Leonardo non ama i mediani puri tutta corsa e fisico. La richiesta di 10 milioni è però troppo alta per i partenopei. Il suo futuro potrebbe essere in Premier in una tra Aston Villa e West Bromwich. (gianlucadimarzio.com)

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Napoli

Tutto su Calciomercato Napoli →