Calciomercato Juve: Tutte le notizie e le voci di oggi – 3 giugno 2011

Il calciomercato della Juventus: eccovi la rubrica del 3 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.


Il calciomercato della Juve: eccovi la rubrica del 3 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juve. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Michele Pazienza
Il terzo acquisto della Juve 2011/2012 sarà Michele Pazienza, il centrocampista del Napoli arriverà a Torino a parametro zero come Pirlo e Ziegler. Anche se manca ancora l’ufficialità, la certezza la danno le parole del suo agente Vincenzo D’Ippolito a Radio Manà Manà: “”L’affare con la Juventus è concluso: Pazienza alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima sosterrà le visite mediche”. Con questo arrivo inizia a prendere sempre più forma il centrocampo di Antonio Conte, forte già dell’innesto di Pirlo.

Michel Bastos
Il procuratore di Bastos, Emmanuel de Kerchove, conferma a calciomercato.it l’interesse nei confronti del suo assistito da parte dell’Inter, l’uomo però specifica che al momento i bianconeri sono quelli che hanno presentato l’offerta più concreta: “Confermo l’interesse dell’Inter nei confronti di Michel Bastos. Il punto della questione rimane sempre il passaporto del giocatore. Entro due, massimo tre settimane dovrebbe diventare comunitario e la situazione diventerà più chiara. Non ha preferenze tra i nerazzurri e la Juventus a lui piace il calcio italiano e vorrebbe giocare lì. I bianconeri, però, si sono mossi per primi ed in questo momento hanno presentato l’offerta più concreta. Noi comunque non escludiamo nessuna ipotesi”. (calciomercato.it)

Gokhan Inler
La vicenda relativa al trasferimento dello svizzero a Torino è tutt’altro che vicina a raggiungere una conclusione. Tuttosport ha aperto l’edizione odierna dell’edizione cartacea con le parole d’amore del centrocampista nei confronti della Vecchia Signora: “La Juventus resta e sarà sempre uno dei più grandi club del mondo. Quest’anno è andata male dopo che era successa più o meno la stes­sa cosa la scorsa stagione. Un evento più unico che ra­ro. Credo si possa tranquil­lamente affermare che la prossima annata sarà com­pletamente diversa. Il pro­verbio del “non c’è il due sen­za il tre” non vale alla Juve… Ho parlato con Ziegler? È evidente che abbiamo par­lato, si dicono tante cose nel­le lunghe giornate di ritiro… Reto è entusiasta della nuo­va avventura in biancone­ro”. A gettare acqua sul fuoco però ci ha pensato il procuratore Dino Lamberti attraverso una dichiarazione riportata da Il Mattino: “Non è vero che abbiamo trovato un accordo con la Juventus. Niente è stato ancora deciso. A Gokhan farebbe piacere giocare nel Napoli; aspettiamo una telefonata dalla società azzurra per trattare. Per certo vi posso dire che il giocatore vuole restare in Italia. Noi siamo interessati ad un progetto tecnico, non ai soldi”.

Andrea Masiello
Il difensore del Bari, già soprannominato da Fabio Capello il ‘Thuram bianco’, potrebbe tornare dopo tanti anni alla casa madre. Si sa dell’interesse nei suoi confronti di Genoa e Roma, l’arrivo di Conte, che lo ha avuto alle sue dipendenze nel capoluogo pugliese, ha però messo in corsa anche la Juve. si sa che il giocatore ha già un accordo di massima con un’altra società, ma di fronte ad una chiamata da Torino potrebbe anche decidere di tornare sui suoi passi. (tuttojuve.com)

Mirko Vucinic
Il montenegrino è in rotta di collisione con la Roma e nel suo futuro potrebbe esserci il bianconero. Le sue caratteristiche tecniche e tattiche lo rendono ideale per il 4-2-4 di Antonio Conte. Secondo Sky Sport 24 sarebbe proprio Vucinic il nome nuovo per l’attacco juventino, la sua duttilità a ricoprire sia il ruolo di punta che di ala lo rendono molto apprezzato dalle parti di Corso Galileo Ferraris, per il momento però nessuna trattativa tra le due società, soltanto qualche sondaggio con il suo agente Alessandro Lucci.

Luca Toni
Il centravanti ex Genoa ha confermato la sua presenza in bianconero anche per la prossima stagione, lo ha fatto ai microfoni di Sky Sport 24: “La società e l’allenatore mi hanno detto che punteranno su di me e quindi cercherò di aiutare il più possibile il mio nuovo allenatore e la mia società, per cercare di fare una grande stagione, perché sicuramente dobbiamo ripartire da una stagione non eccezionale”.

Felipe Melo
Dalla Germania arrivano voci a proposito di un interessamento per Felipe Melo da parte del Liverpool. A darne notizia è il sito 4-4-2.com che spiega come le due società, a margine degli incontri per definire il riscatto di Alberto Aquilani, abbiano parlato anche del brasiliano. L’ex Fiorentina in due anni di Juve ha mostrato di avere grandissime potenzialità ma è sempre stato frenato da limiti caratteriali, Conte avrebbe dato il via libera ad una sua partenza, il suo cartellino viene valutato intorno ai 15 milioni di euro.

Claudio Marchisio
Il centrocampista bianconero smorza tutte le polemiche alimentare intorno al suo nome in questi giorni e conferma la sua volontà di restare a Torino ancora a lungo in un’intervista alla Gazzetta dello Sport: “È in arrivo un top player? Spero che ne arrivino anche due (ride). Di certo, io resterò bianconero. Torino è casa mia, ho appena rinnovato il contratto e non ci penso proprio ad andarmene. A certi livelli nessuno può iniziare la stagione considerandosi un sicuro titolare. Il posto va conquistato sul campo, sudando. L’ho sempre fatto da quando sono alla Juve. Io e Pirlo? Con Andrea ci abbiamo scherzato parecchio in questi giorni. Formeremo una grande coppia in mezzo al campo, ne sono sicuro”.

Amauri
Si alluna la lista dei pretendenti per il centrocampista italobrasiliano, secondo la Gazzetta dello Sport il Genoa starebbe pensando seriamente a lui per rinforzare il reparto offensivo. Ricordiamo che sulle tracce di Amauri ci sono anche il Parma che vorrebbe confermarlo, la Lazio e il Napoli che potrebbe inserirlo nell’affare Quagliarella.

Pol Garcia
La Juve potrebbe tentare ancora una volta a pescare dalla cantera del Barcellona, dopo Iago Falque potrebbe arrivare in Italia Pol Garcia. Secondo El Mundo Deportivo ci sarebbe già un accordo tra Giuseppe Marotta e i blaugrana, l’acquisto del giovane difensore mancino, nazionale spagnolo Under 17, verrebbe ufficializzato soltanto dopo il 30 giugno, quando sarà scaduto il suo contratto con i Catalani.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →