Calciomercato Juve: Tutte le notizie e le voci di oggi – 8 giugno 2011

Il calciomercato della Juventus: eccovi la rubrica dell’8 giugno 2011 con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus.

di


Il calciomercato della Juve: eccovi la rubrica dell’8 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juve. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Gokhan Inler

Giornata caldissima sul fronte Inler. L’agente del calciatore, Dino Lamberti, continua a spingerlo verso Napoli. A Radio Kiss Kiss in mattinata ha dichiarato: “Inler al Napoli? Il presidente Pozzo ha ragione, tra lui e De Laurentiis c’è l’accordo per il giocatore ed ora aspetto che il Napoli mi contatti per vedere se possiamo mettere nero su bianco. In settimana potremmo chiudere? Gokhan è tornato da poco dalla Nazionale, l’ho fatto confrontare con questa situazione solo da qualche giorno, non voglio fare le cose sotto pressione, valuteremo quale sia la scelta migliore per Inler. In settimana comunque non credo, con il Napoli non ho avuto ancora contatti, ne ho avuti con la Juve e le cose si sono raffreddate, ma sono certo che avendo l’accordo con l’udinese, il Napoli mi contatterà“. Anche da ambienti friulani era filtrata l’indiscrezione che voleva Giampaolo Pozzo convinto della destinazione partenopea.

In serata Gianluca Di Marzio segnala però che lo stesso Lamberti è tornato nella sede della Juventus: “La sfida è tra Juve e Napoli, la storia ormai la conoscete tutti: poco fa, a Skysport24, Giampaolo Pozzo ha avvicinato il giocatore al Napoli, ma in questo momento l’agente dello svizzero si trova a Torino per l’ennesimo incontro con la Juve, credo sia il terzo. Al di là dell’aspetto economico, evidentemente, Lamberti vuole vederci chiaro sul progetto bianconero nei confronti del suo assistito, forse anche a lui sono arrivate le voci (magari solo voci…) di un Conte non proprio convintissimo dell’operazione dal punto di vista tattico. In più, c’è il prezzo -18 milioni- che Marotta giudica eccessivo. Chissà, allora, se da questo appuntamento capiremo qualcosa in più sul futuro di Inler. Finalmente…“.

Alexis Sanchez

Il cileno può restare ancora un anno ad Udine? Chissà. Il patron Pozzo, attraverso il sito ufficiale del club, ha fatto conoscere ai tifosi friulani il suo pensiero. Per vedere partire Sanchez ci vuole “un’offerta irrinunciabile”: “Nonostante tutti lo vogliano, sono fiducioso sulle chances che il Nino Maravilla possa giocare ancora con la casacca dell’Udinese il prossimo anno, soprattutto in virtù delle trattative finora sviluppate. Se infatti non arriva un’offerta irrinunciabile significa che i grandi club non sono del tutto convinti delle capacità dell’attaccante sudamericano e che non sono pronti a valorizzarlo come meriterebbe, per cui è meglio che il ragazzo di Tocopilla rimanga in Friuli un’altra stagione per consacrare definitivamente le proprie qualità e terminare il percorso di maturazione iniziato tre anni fa. Sarebbe un bene sia per noi che per lui“. Intanto El Mundo Deportivo svela che il Barca non avrebbe intenzione di spendere più di 25 milioni per non compromettere il vero obiettivo del mercato blaugrana (Fabregas), basteranno per definirla un’offerta irrinunciabile?

Giuseppe Rossi

L’agente Federico Pastorello ha rilasciato un’intervista fiume a Sky Sport 24, ecco i passaggi che fanno capire come (dopo il Barcellona) Pepito potrebbe scegliere sia Juve sia Inter: Ha fatto una stagione nella quale ha realizzato 33 gol in tutte le competizioni e a 24 anni è normale che tanti club si interessino. Poi se andrà al Barcellona, speriamo, perchè è un sogno per chiunque giocare nel Barcellona. Se sarà l’Inter, se sarà la Juve è uguale, stiamo parlando ovviamente di grandi club. Giuseppe comunque parte sereno per le vacanze e non ha l’ansia di avere notizie. Fa piacere comunque essere l’uomo mercato, al centro di trattative importanti. Ha giocato in Italia, ha giocato in Inghilterra, ha giocato in Spagna, è americano, quindi di sicuro è un ragazzo abituato a viaggiare e a spostarsi. Ha verificato le cose positive e le cose negative di tutti e tre i campionati. Non ha una preferenza, credo che lui sceglierà non tanto il campionato, ma vuole soprattutto un club che gli permetta di fare l’ultima cosa che gli manca, quindi vincere qualche titolo, che è la cosa che rimane di più ad un giocatore.“.

Alberto Aquilani

Franco Zavaglia, agente del giocatore del Liverpool, commenta a Sky Sport la situazione del suo assistito: “Il capitolo Juventus non è definitivamente chiuso. Hanno chiesto ancora qualche giorno di riflessione, però nel frattempo è giusto che io mi guardi intorno per vedere se c’è la possibilità di qualche altra soluzione. Vediamo un attimino se si può fare qualche altra cosa. Restiamo nell’attesa, vediamo un attimino. Poi se non si trova nulla si ritorna al Liverpool, anche perchè ha ancora tre anni di contratto e lui lì si è trovato abbastanza bene

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →