Allenatori: Di Carlo torna al Chievo, il Catania è di Montella, Atzori-Samp

Domenico Di Carlo è il nuovo allenatore del Chievo Verona, Vincenzo Montella ha scelto invece il Catania, in B la Sampdoria affida la panchina a Gianluca Atzori.


Tre ufficialità nella giornata di oggi, ennesimi tasselli che pian pianino stanno completando il mosaico delle panchine di Serie A e Serie B. Partiamo dalla massima serie, col Catania che (come già anticipato lunedì scorso) ha scelto Vincenzo Montella quale sostituto di Diego Pablo Simeone; questo il comunicato ufficiale della società etnea:

“Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver affidato l’incarico di conduzione tecnica della prima squadra al signor Vincenzo Montella, che ha sottoscritto un contratto biennale. Con Montella, comporranno lo staff tecnico il vice allenatore Daniele Russo, il preparatore dei portieri Marco Onorati ed il preparatore atletico professor Giacomo Tafuro, che sarà assistito dal professor Emanuele Marra. Completeranno lo staff i professori Giuseppe Colombino ed Antonio Torrisi, che si occuperanno della riabilitazione e del lavoro differenziato per gli atleti infortunati. Il nuovo allenatore ed i suoi collaboratori verranno presentati ufficialmente alla stampa venerdì 10 giugno alle ore 16.30 a Torre del Grifo, nella sala conferenze della sede sociale”.

Scelta coraggiosa a Catania, si va sull’usato sicuro invece a Verona dove il Chievo del presidente Campedelli ha scelto Domenico Di Carlo in sostituzione di Stefano Pioli, passato al Palermo. E’ un ritorno per Di Carlo che aveva allenato i Mussi Volanti appena due stagioni fa:

“L’A.C. ChievoVerona comunica ufficialmente che alla guida tecnica della prima squadra per il campionato 2011/12 ci sarà Domenico Di Carlo, nato a Cassino il 23 marzo 1964. Si tratta di un gradito ritorno: Di Carlo, infatti, arrivato a Verona nell’autunno del 2008 a stagione in corso, ha condotto alla salvezza il Chievo portandolo dall’ultimo posto alla salvezza matematica con una giornata di anticipo, grazie ad un girone di ritorno formidabile con 3 sconfitte, 5 vittorie e 10 pareggi. La stagione successiva il mister, riconfermato, conclude l’annata a 44 punti chiudendo la stagione con la quinta miglior difesa del torneo. La società comunica che mister Di Carlo verrà presentato nella giornata di domani, venerdì 10 giugno, alle ore 16 presso l’hotel ‘Leopardi’ di Corso Milano, a Verona”.

Infine la nobile decaduta, quella Sampdoria che inaspettatamente si è ritrovata in Serie B dopo aver sfiorato l’accesso in Champions solo nove mesi fa; ebbene, per ripartire, i Garrone hanno deciso di puntare sul giovane e ambizioso Gianluca Atzori, ex di Ravenna, Catania (in A, esonerato) e Reggina:

“U.C. Sampdoria S.p.a. comunica di aver sottoscritto un contratto economico di durata biennale con il sig. Gianluca Atzori in qualità di allenatore responsabile della prima squadra. Del suo staff faranno parte i collaboratori Andrea Bergamo, Flavio Giampieretti, Carlo Simionato e Andrea Sardini. Il nuovo allenatore blucerchiato verrà presentato alla stampa giovedì 16 giugno alle ore 11.30 presso lo “Starhotel President” di Genova”.