Euro 2012 - La Rai compra i diritti

Euro 2012, la Rai compra i diritti tv
La Rai ha comprato i diritti televisivi per la trasmissione di tutte le partite degli Europei 2012. In Ucraina ed in Polonia sono in ritardo con la costruzione degli stadi e delle infrastrutture promesse, intanto la nostra tv di Stato si porta avanti garantendo che almeno gli Europei siano un evento visibile nella sua interezza sulle reti in chiaro, senza bisogno di alcun abbonamento alla pay tv.

Se i Mondiali, anche quelli in Brasile nel 2014, saranno trasmessi da Sky con la Rai che potrà mandare in onda soltanto le gare dell'Italia e le partite più importante gli Europei si confermano terreno privilegiato per la tv pubblica che garantirà la copertura totale dell'evento.

Una buona notizia che fa il paio anche con l'acquisto, sempre da parte della Rai, degli Europei Under 21. Almeno per la massima competizione continentale per Nazionali non sarà necessario pagare nient'altro che l'obbligatorio Canone.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: