Calciomercato Napoli: Tutte le notizie e le voci di oggi – 10 Giugno 2011

Tutte le notizie e le voci del calciomercato del Napoli del 10 Giugno 2011


Il calciomercato del Napoli: eccovi la rubrica del 10 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Napoli. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Domenico Criscito

Per il difensore rossoblu ormai manca solo l’ufficialità anche se oggi è circolata una voce su un ritorno di fiamma dell’Inter. Tra De Laurentiis e Preziosi c’è già un accordo da galantuomini ed a questo punto solo un intoppo nella negoziazione con il procuratore del terzino potrebbe portare Criscito lontano dal Napoli. (Radio Crc)

Rolando Bianchi

Il fratello-procuratore di Rolando Bianchi ha negato contatti con il Napoli, anche se ha ammesso che all’attaccante piacerebbe ritrovare Walter Mazzarri che l’ha lanciato nel grande calcio quando allenava la Reggina: “Per adesso non ho avuto contatti con nessuna squadra, quindi nemmeno con il Napoli. Ad oggi Rolando ha un contratto con il Torino valido fino 2013. Bianchi al Napoli? A chi non farebbe piacere giocare in una piazza importante come Napoli! E’ vero che Rolando gioca in una squadra di serie B, ma il Torino è una società importante. Ripeto, ad oggi l’unica cosa certa è il contratto che ha il mio assistito fino al 2013. Rolando Bianchi sarà sempre grato a Mazzarri che lo ha aspettato nell’avventura di Reggio Calabria quando rimase fuori per un infortunio. L’allenatore lo lanciò la successiva stagione e per questo la stima a mister Mazzarri è infinita, poi se il Napoli fosse interessato attualmente a Rolando non lo so perché non mi ha mai contattato nessun dirigente azzurro. Chi vivrà vedrà. L’ingaggio? Non c’è ancora nulla di concreto, prima vediamo quale sarà il futuro di Rolando e poi ne parleremo”. (Radio Crc)

José Sosa

Anche oggi l’agente ha confermato che il suo assistito vorrebbe restare al Napoli, almeno fino alla fine del ritiro estivo per dimostrare il suo valore: “Sosa? Vuol cominciare la preparazione e guadagnarsi un posto. Qui chiedono sempre di lui, ma non c’è offerta. Ho parlato poco con la Società partenopea. Nemmeno Mazzarri sa se trattenerlo o no. Non mi hanno ancora detto nulla. Se arriva un’offerta interessante, si può parlare. Nessun calciatore è incedibile. Lui vuole rimanere. Prima di tornare in Argentina, stava cercando casa a Napoli“. (Radio Marte)

Erwin Hoffer

Il Kaiserslautern vorrebbe rinnovare il prestito ancora per una stagione mentre il Napoli sta valutando le offerte di acquisto di Eintracht Francoforte e Bochum. (Kicker)

Walter Gargano

Potrebbe esserci la Lazio o il Genoa nel suo futuro anche se il procuratore dell’uruguayano Vincendo D’Ippolito ha confermato in serata che il suo assisistito vorrebbe restare al Napoli: “Walter con il Napoli ha vissuto un periodo di flessione dovuto ai tanti impegni sostenuti, anche con la nazionale. Gargano trattato dalla Lazio? E’ un po’ presto per dirlo, ma tutto nel mercato può succedere, per ora non ne ho parlato con nessuno… Non vuole lasciare Napoli, per il momento è concentrato sulla Coppa America. Le voci circa una sua partenza dal club azzurro sono del tutto infondate”. (lalaziosiamonoi.it – Sky Sport 24 – Sportitalia)

Gokhan Inler

Secondo Gianluca Di Marzio, intervenuto telefonicamente a Radio Marte, la telenovelas delle ultime settimane finirà presto. Lo svizzero infatti avrebbe scelto di sposare il progetto del Napoli: “Inler ha accettato il progetto Napoli tant’è che ha trattato il suo ingaggio con l’agente. Resta da capire come finirà questa telenovelas. Finchè non vedrò scorrere i titoli di coda non voglio pronunciarmi. Ripeto, ieri il procuratore ha incontrato i dirigenti della Juventus. Quand’è così significa che non c’è una fumata bianca imminente. Credo che la questione durerà un altro pochino. La cosa comincia un po’ a stufare. La Juve offre al giocatore 2,2 mln annui più premi, il Napoli 1,6 più premi. Nel corso di cinque anni la differenza al netto è di 3 mln. Dovendo rinunciare a questa somma importante, chi sta trattando per Inler vuole altri tipi di garanzie. Se il Napoli fisserà la clausola rescissoria sarà almeno di 25 mln”.

Davide Bassi

Non ci sono solo Berni, Rosati e Coppola in corsa per diventare il nuovo secondo portiere del Napoli. Oggi è spuntato fuori il nome di Davide Bassi dell’Empoli, quest’anno in prestito al Torino. (Tuttomercatoweb)

David Trezeguet

Anche oggi Antonio Caliendo, procuratore del francese, ha ribadito che il suo assistito ha al 50% delle possibilità di vestire la maglia azzurra nella prossima stagione: “La percentuale è ancora ferma al 50%, diciamo che ci sono buone possibilità” (Calciomercatoseriea.it)

Luca Cigarini

Nonostante l’Atalanta sia invischiata nello scandalo del calcioscommesse resta comunque la prima scelta di Cigarini secondo il suo procuratore Giovanni Bia: “Sicuramente il club andaluso non lo riscatterà, questo è certo: Luca tornerà al Napoli. Se ci rimarrà? Non lo so. Lui aveva detto di non rientrare nei piani di Mazzarri, ma al momento è tutto fermo; dipende solo dalla società partenopea. L’Atalanta sarebbe una destinazione gradita al giocatore. Ci sono stati dei rallentamenti dovuti alle ultime vicende che hanno coinvolto la squadra orobica, ma l’intento di Luca non è cambiato“. (Sportal)

Fabiano Santacroce

Il difensore ha diversi pretendenti ma in questo momento è il Parma la destinazione più probabile visto che potrebbe essere inserito nell’affare Dzemaili con i gialloblu. (Studio Sport – gianlucadimarzio.com)

Luigi Vitale

Il giovane terzino è un altro di quei giocatori destinati a lasciare il Napoli in questa sessione di mercato; su di lui ci sono Lecce e Chievo. (Gazzetta dello sport)

Ultime notizie su Calciomercato Napoli

Tutto su Calciomercato Napoli →