Video Albinoleffe-Piacenza 2-2 | Gli emiliani retrocedono in Lega Pro

La finale di ritorno dei play out di Serie B premia l’Albinoleffe che si salva. Il Piacenza retrocede in Lega Pro

di antonio

Dopo 20 anni vissuti tra Serie A e Serie B il Piacenza retrocede in Lega Pro e farà compagnia alle altre 3 squadre già condannate (Frosinone, Portogruaro e Triestina). Quello emesso stasera, allo stadio Azzurri D’Italia di Bergamo, è il penultimo verdetto della lunghissima stagione del campionato cadetto, in attesa della finale play off che vedrà di fronte Novara e Padova per l’ultimo promozione in Serie A.

Albinoleffe e Piacenza hanno pareggiato 2-2 al termine di una partita dai due volti in cui i padroni di casa hanno chiuso la prima frazione in vantaggio di due reti. I lombardi hanno resistito agli attacchi del Piacenza nell’ultimo quarto d’ora e, dopo aver pareggiato la gara di andata per 0-0, si salvano grazie alla migliore posizione di classifica conseguita nella regular season. Per Emiliano Mondonico è una bellissima soddisfazione in un anno difficile, dopo i problemi di salute sorti qualche mese fa.

Il Tabellino
Albinoleffe-Piacenza 2-2
Marcatori: 14′ Girasole (A); 39′ Grossi (A); 49′ rig. Cacia (P); 75′ Graffiedi (P)

Albinoleffe (4-3-2-1): Layeni; C. Zenoni, Lebran, Piccinni, Regonesi; Previtali, Passoni, Girasole (71′ Bergamelli); Bombardini (87′ Foglio), Grossi (80′ Cissè); Cocco. A Disposizione: Offredi, Luoni, Sala, Torri. All.: Mondonico

Piacenza (4-3-1-2): Cassano; D. Zenoni, Conteh (30′ Zammuto), Rickler, Anaclerio; A. Marchi (32′ Piccolo), Cofie, Bianchi; Guzman (69′ Guerra); Cacia, Graffiedi. A Disposizione: Donnarumma, Avogadri, Volpi, Mandorlini. All. Madonna

Arbitro: Pinzani
Ammoniti: Conteh (P), Previtali (A), Piccolo (P), Grossi (A), D. Zenoni (A), Lebran (A), Graffiedi (P)