Lazio: arriva Lulic. Konko è ad un passo, Lotito prova il colpo Cissè

Attivissima la società di Lotito sul mercato: praticamente preso il bosniaco Lulic

di antonio


La Lazio è una delle società più attive di questa prima fase di calciomercato e, dopo l’acquisto di Miroslav Klose, ha quasi ufficialmente chiuso la trattativa per Senad Lulic, nazionale bosniaco e terzino sinistro dello Young Boys atteso a Roma per le visite mediche. La società capitolina non ha ancora messo nero su bianco per lo scambio Muslera-Cana con il Galatasaray, ma sembra solo questione di giorni. Terim, allenatore dei turchi, è fiducioso:

“C’è stato un colloquio venerdì. Continueremo a trattare, Muslera ci piace parecchio e nelle prossime ore potrebbero esserci novità”. Il portiere uruguaiano, secondo Sky, ha accettato la corte dei giallorossi: un contratto quinquennale sino al 2016 da 2,5 milioni a stagione. In porta i biancocelesti si affideranno quasi certamente a Marchetti. E’ questione di ore, invece, l’ufficializzazione di Lichtsteiner alla Juventus.

Ad annunciarlo è stato l’agente Pastorello che dovrebbe incontrare i dirigenti bianconeri per chiudere: Lotito lo cede a 10,5 milioni. Il sostituto si chiama Abdoulay Konko. Il francese dovrebbe arrivare alla Lazio per una cifra vicina ai 5 milioni a titolo definitivo. Ma Lotito sembra intenzionato a non fermarsi e vorrebbe rinforzare ulteriormente il reparto offensivo puntando su Djibril Cissé. Il Panathinaikos è in condizioni economiche precarie e con 5-6 milioni Cissè sarà ceduto. L’attacco dei romani, a quel punto, necessiterebbe di una sfoltita e il maggiore indiziato per una partenza sembra Sergio Floccari che piace a Parma e Cesena.