Calciomercato Juve – Tutte le notizie e le voci di oggi – 18 Giugno 2011

Tutte le voci del calciomercato Juve del 18 giugno 2011: Zarate, Aguero, Diarra e tanti altri i nomi accostati alla Juve

di antonio


Federico Marchetti
Il portiere attualmente in forza al Cagliari, dopo esser stato a un passo dalla Lazio, sembra essersi molto avvicinato alla Juventus; secondo studio Sport, Beppe Marotta avrebbe scelto lui per fare il vice di Buffon.

Lassana Diarra
Chris Le Besque, agente che cura gli interessi di Lassana Diarra (26) insieme a John Williams, ha parlato a Tuttosport della situazione del suo assistito e dell’interessamento della Juventus:

“Non è questione di campionati. Il vostro è molto competitivo a livello tattico e tecnico e dopo aver giocato in Francia, Inghilterra e Spagna per Lass l’Italia potrebbe rappresentare un’esperienza nuova e interessante. Questo vale in riferimento a qualsiasi club, poi ovviamente la Juve può aggiungere una tradizione straordinaria. Però Lass gioca nel Real e deve rispetto a un club come quello madridista, quindi ogni discorso è subordinato a ciò che eventualmente accadrà tra le due società. Si parlino tra loro e poi ci facciano sapere. A quel punto Diarra farà tutte le considerazioni del caso. Vogliamo 4,5, quello che Lass guadagna a Madrid premi compresi”.

Mauro Zarate
Il presidente Agnelli, a margine dell’incontro in Lega di giovedì scorso, avrebbe intavolato un discorso con Lotito circa la possibilità di aprire una trattativa per l’attaccante argentino Mauro Zarate (24). Secondo Sportmediaset, la valutazione del calciatore nato a Buenos Aires sarebbe scesa da 25 a 18 milioni di euro

Stephan Lichtsteiner
Secondo “La Gazzetta dello Sport”, il terzino della Lazio Stephan Lichtsteiner sarà presto un giocatore della Juventus. Le parti sono divise da un solo milione: i biancocelesti chiedono 10 milioni, mentre i bianconeri ne offrono nove. L’accordo è vicino: la prossima settimana il laterale svizzero firmerà per la Vecchia Signora. E stando al quotidiano milanese a fine agosto potrebbe sbarcare a Torino anche Andreas Beck, esterno dell’Hoffenheim e della Nazionale tedesca.

Sergio Aguero
Maradona ha detto la sua sul suocero, recentemente accostato alla Juve negli ultimi giorni: “Lui resterà a Madrid, all’Atletico o dovunque sia: che continuino ad amarlo come sempre. La famiglia Maradona deve restare grata alla Spagna per tutta la vita”.

Simone Pepe
Secondo quanto riportato da TuttoSport (e ripreso da Tuttomercato), lo Zenit San Pietroburgo avrebbe richiesto Simone Pepe alla Juventus. La società russa avrebbe offerto 13 milioni alla dirigenza bianconera. Il calciatore, fortemente voluto da Spalletti, è ritenuto importante dalla Juventus, che avrebbe dunque deciso di rispedire al mittente l’offerta.

Davide Lanzafame
Ai microfoni di reterete24, Lanzafame parla del suo prossimo futuro: “Per il momento sia io che mio fratello Giovanni (suo agente, ndr) siamo ancora in attesa di novità da parte delle due società che detengono il mio cartellino. Non c’è alcun timore di finire alle buste, anche perché comunque andrei a comporre l’organico di una squadra forte e ambiziosa come lo sono sia la Juventus che il Palermo. Inoltre, avendo con entrambre due anni di contratto, mi sento più che tranquillo. Sicuramente mi farebbe piacere ritrovare Conte dopo le ottime cose che abbiamo fatto al Bari insieme, ma sarei ugualmente contento di lavorare con Pioli”.

Mirko Vucinic
Walter Sabatini, dirigente romanista, ha rilasciato un’intervista a Rete Sport in cui ha commentato la situazione di Vucinic, accostato alla Juve in queste settimane: “E’ un grande giocatore, nazionale nel suo paese. Se dai una palla a Vucinic lui riesce a trasformarla in giocata complessa. Ha avuto dei contrattempi in questa stagione e ha espresso qualche dubbio. Lui è orgoglioso di essere della Roma, è un patrimonio della Roma e i patrimoni tecnici non si dismettono”.

Ma secondo il Daily Mirror Mirko Vucinic vede solo in bianconero. E’ quello che emerge dalle indiscrezioni raccolte dal tabloit britannico, secondo cui, il centravanti della Roma avrebbe rifiutato tutte le proposte provenienti dalla Premier League inglese per attendere quella della Juventus.

Royston Drenthe
Secondo Tuttosport la Juventus è interessata all’esterno olandese (il giocatore non rientra nei piani del tecnico portoghese Josè Mourinho ed è rientrato dal prestito all’Hercules).

Giovinco
Ghirardi ha parlato della posizione di Sebastian Giovinco in un’intervista al Giornale: “Per metà dovrebbe diventare nostro. Dobbiamo ancora parlare con la Juve, ma il prestito con diritto di riscatto era stato fissato un anno fa.”

Alessandro Matri
Stando a quanto riportato da “Il Corriere dello Sport”, tra lunedì e mercoledì verrà definita con il Cagliari l’operazione Matri. La Juventus dovrà versare 15,5 milioni di euro nelle casse degli isolani, ma l’inserimento di Cristian Pasquato (21) e Luca Marrone (21) nella trattativa determinerà un decremento della cifra da corrispondere a Cellino.

Jorge Martínez
Secondo quanto riportato dalla testata giornalistica uruguaiana “Quenonino”, ci sarebbero quattro società interessate al calciatore. Tra queste squadre oltre a Fiorentina, Genoa e Udinese ci sarebbe anche il Catania

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →