Video – Punizione battuta con…la testa

Stranissimo calcio di punizione battuto in Cina: il giocatore passa la palla al compagno con la testa, il tiro di quest’ultimo termina di poco alto sopra la traversa

di antonio

L’ultima, stranissima invenzione cinese, arriva da un campo di calcio. Nel campionato del paese asiatico il giocatore in questione si inventa un tocco imprevedibile, ma alquanto inutile. Sugli sviluppi di un calcio di punizione la palla viene appoggiata con la testa al compagno che tira in porta.

L’autore del gesto si lascia cadere a peso morto e colpisce il pallone con la fronte, probabilmente intenzionato a sorprendere difesa e portiere avversario. L’azione, nella sua originalità, si stava per tramutare in uno dei gol più pazzi della storia, se solo il pallone non si fosse stampato sulla traversa.