Calciomercato, le notizie ufficiali del 19 e 20 giugno 2011: Genoa scatenato, allenatori di B, Ujfalusi al Galatasary

Le notizie di calciomercato ufficiali del 19 e 20 giugno 2011: Genoa scatenato con Malesani, Constant, Merkel e Vinetot, Gubbio a Pecchia, Ujfalusi al Galatasary


Non c’è niente da fare, quando si accendono i riflettori del calciomercato Enrico Preziosi non aspetta neanche un secondo e parte a razzo; il patron avellinese del Genoa, coadiuvato dal figlio e dal fido Capozucca, lavora alacremente (concedendo pure un mucchio di interviste) sia in entrata che in uscita, gestendo decine di comproprietà, giovani del vivaio, situazioni varie ed eventuali. Così in questa due giorni di mercato tenuta viva fondamentale dalla vicenda allenatore dell’Inter, il sodalizio rossoblu ne ha approfittato per piazzare colpi importanti: oggi hanno effettuato le visite mediche a Genova due giocatori di nome Kevin, si tratta di Constant, centrocampista l’anno scorso al Chievo, e Vinetot, un difensore già al Crotone.

Insieme a loro anche il tedesco scuola Milan Alexander Merkel (il suo passaggio in rossoblu ha però l’onore dell’ufficialità), ma è di ieri anche l’annuncio di Alberto Malesani quale nuovo allenatore della squadra. Insomma, al 20 giugno il Genoa ha fatto già parlare di sé per decine di trattative e indiscrezioni che di certo rendono merito al lavoro d’anticipo della dirigenza ligure. Capitolo rinnovi: è di oggi la notizia che Josip Ilicic e Armin Bacinovic, il terribile duo sloveno del Palermo, hanno rinnovato fino al 2016 (un modo per dire: il prossimo anno saranno ancora rosanero, se poi dovessero definitivamente consacrarsi allora Zamparini e Sogliano accetteranno offerte).

Scendiamo di categoria e parliamo di Serie B: Fabio Pecchia è il nuovo allenatore del Gubbio, l’avvocato di Formia sostituisce così Vincenzo Torrente (che, a proposito, ha chiesto e ottenuto il giovane portiere Lamanna, quello dell’aggressione in quel di Alessandria, per sostituire il partente Gillet); sospiro di sollievo invece a Castellammare di Stabia dove Piero Braglia ormai sicuramente rimarrà alla guida delle vespe: dato vicinissimo allo Spezia, oggi il club ligure ha invece annunciato Elio Gustinetti quale prossimo allenatore. Puntatina all’estero, dove si arricchisce di un nuovo bel capitolo la carriera calcistica (e di vita) di Thomas Ujfalusi: dopo 4 anni all’Amburgo, 4 alla Fiorentina e 3 all’Atletico Madrid, il ceco (a 33 anni) ha firmato un biennale, con opzione per il terzo anno, col Galatasaray.

I Video di Calcioblog