Calciomercato Inter – Tutte le notizie e le voci di oggi – 20 Giugno 2011

Tutte le voci del calciomercato Inter del 20 giugno 2011: adesso è Giampiero Gasperini in pole per la panchina dell’Inter. idea Kakà, ma per sono soli voci provenienti dall’Equipe

di antonio


Fabio Capello
Dagli studi di Sky Sport, Gianluca Di Marzio ha svelato i dettagli dell’operazione Fabio Capello per la panchina dell’Inter non decollata per colpa degli accordi con la Football Association: “Il tecnico di Pieris aveva detto di sì all’Inter, e avrebbe tranquillamente detto sì anche ad un solo anno di contratto. Voleva chiudere la carriera da allenatore di club in nerazzurro e domani sapremo il verdetto, in ogni caso la chiusura della F.A. è netta“. (fonte Tuttomercato)

Guus Hiddink
Cees van Nieuwenhuizen, l’agente di Guus Hiddink, ha rilasciato una breve, ma importante, intervista a Gazzetta.it. Ecco l’estratto delle parole del procuratore:

“Noi non abbiamo mai parlato con il signor Moratti. Hiddink ha un accordo con la Federazione turca, quindi, prima di qualsiasi discorso, Moratti deve contattare la Federazione e dire di essere interessato a Guus. Il suo contratto lo lega fino al 2012 e, al momento, non ci sono possibilità che alleni l’Inter. In caso di accordo Inter-Turchia? A quel punto Hiddink valuterebbe certamente l’offerta dei nerazzurri, ma lui è un professionista e non ha mai rotto un contratto in tutta la sua carriera”.

Giampiero Gasperini
A Sportitalia Massimo Moratti ha riferito tali parole riportate (riportate da fcinternews.it) dall’inviata: “Non c’è stato alcun incontro (era stato avvistato Branca in zona alle 21.15, ndr), il campionato non inizia domenica e non c’è fretta. Capello? Non so molto, so che non è stato un ‘no’ dettato dalla volontà del tecnico ma dalla FA. Preferirei non andare su un allenatore che ha una situazione contrattuale in essere. Gasperini? Ho letto di Gasperini, ma non so nulla”.

Secondo quanto riportato da SportItalia l’ex tecnico del Genoa ha già avuto contatti preliminari con la società nerazzurra e al momento è in cima alla lista delle preferenze. E secondo quanto ha riferito Sky Sport 24, il presidente nella giornata di domani (oggi, 21 luglio, ndr), incontrerà il Gasp per conoscerlo meglio e discutere anche delle idee tattiche che il tecnico avrebbe in mente.

Luque
Secondo quanto emerso dallo Speciale Calciomercato di Sky Sport 1, il club nerazzurro avrebbe messo a segno il colpo Luque, esterno sinistro classe 94 praticamente soffiato alla concorrenza del Siviglia che gli aveva proposto il contratto da professionista.

Gianfranco Zola
Non ci sono stati contatti tra l’Inter e Gianfranco Zola per la panchina. Lo ha assicurato a Sportitalia l’agente Fulvio Marrucco, il quale ha confermato però come Magic Box gradirebbe sicuramente il ruolo di tecnico nell’organigramma nerazzurro.

Ricardo Alvarez
Dai microfoni di Malaga Hoy, Fernando Raffaini presidente del Vèlez svela di un’offerta dell’Inter per il gioiellino Ricardo ‘Ricky’ Alvarez (parole riprese da fcinternews.it): “Oltre al Malaga che è interessato da tempo, ci sono offerte formali da parte di Arsenal, Inter e Palermo, anche se questi ultimi sono meno interessati. Dovrà decidere Ricky dove andare a giocare”.

Delio Rossi
Contattato dalla redazione di Sportitalia, Delio Rossi ha negato al momento contatti con l’Inter paventati dalla stampa: “Per adesso non c’è stato alcun contatto”, ha fatto sapere l’allenatore ex Lazio e Palermo.

Sulley Muntari
Il ghanese è entrato nel mirino del Galatasary che offre 7 milioni di euro all’Inter: il portale Habervitrini da tutto per scontato, con stretta di mano imminente per Muntari con la dirigenza del Galatasaray e un ingaggio da 2.5 milioni, come quello attuale, per accontentare il centrocampista.

Samuel Eto’o
Leonardo, come riporta France Football, dovrebbe incontrarsi martedì a Parigi con l’attaccante nerazzurro per provare a convincerlo a trasferirsi in Francia con lui. Sotto contratto con l’Inter fino al 2014, dove percepisce 10 milioni di euro all’anno, l’attaccante potrebbe vedere trasformato il suo stipendio da 10 a 15 milioni, come dichiarato oggi dal Corriere dello Sport.

Mihajlovic
Il Corriere dello Sport insiste: il tecnico dell’Inter sarà Sinisa Mihajlovic. Una certezza ribadita sul proprio sito online. “Da Firenze è arrivata una presa di posizione dovuta, che nulla toglie al fatto che Mihajlovic sarà il prossimo allenatore dell’Inter: «L’allenatore Sinisa Mihajlovic e l’ACF Fiorentina ribadiscono che il rapporto professionale esistente non è in discussione, come del resto era già stato chiarito nei giorni passati anche dallo stesso Mihajlovic»”

Osvaldo
Dario Decoud, agente di Pablo Daniel Osvaldo, attaccante in forza all’Espanyol (quest’anno 13 gol in 24 presenze) con un passato con Fiorentina e Bologna, conferma l’interesse dell’Inter a calciomercato.it (parole riportate da fcinter1908.it):

“E’ vero che il giocatore piace sia all’Inter che alla Juventus e posso svelarvi che ci sono stati contatti tra i due club ed il mio socio, al mio assistito piacerebbe tornare in Italia. Inter e Juve sono due grandissime squadre. Gli spagnoli chiedono 20 milioni di euro per il suo cartellino ma credo che l’affare possa andare in porto per 15-16 milioni. Oltre alle italiane piace anche ad Atletico Madrid e Tottenham, ma è presto per parlare di trasferimento: adesso Pablo è in vacanza, da luglio potremo saperne di più”.

Kakà
Secondo il quotidiano francese L’Equipe, l’Inter ha inviato un’offerta da 30 milioni di euro al Real Madrid per acquistare Kakà. Il Real sarebbe disposto a cedere Kakà per fare cassa visti i grossi investimenti già affrontati con l’acquisto di Coentrato per 27 milioni di euro, e con il presumibile acquisto di uno tra Aguero e Neymar per i quali non verranno investiti meno di 40 milioni. (fonte Tuttomercato)

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →