Calciomercato Inter – Tutte le notizie e le voci di oggi – 21 Giugno 2011

Le voci di mercato sull’Inter, al 21 giugno 2011: caccia all’allenatore, Muntari addio, Lucio in bilico


Il calciomercato dell’Inter: ecco la rubrica del 21 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell’Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Gianpiero Gasperini
Il nome più caldo delle ultime ore per quanto riguarda l’ancora vacante panchina nerazzurra, chiarisce la sua posizione a Sportitalia: “Non ho ricevuto offerte dall’Inter. Il presidente Moratti ha parlato di un contatto? Scusate, non posso parlare“.

Guus Hiddink
Se l’agente non aveva smentito un interessamento dell’Inter, ribadendo però che in tutta la sua carriera aveva sempre rispettato i contratti firmati (è ct della Turchia), anche per Simona Marchetti, corrispondente dall’Inghilterra per la Gazzetta dello Sport, il guru olandese non è certo tagliato fuori da un futuro nerazzurro: “Se Villas Boas andrà al Chelsea, il guru olandese potrebbe finire all’Inter. Abramovich lo voleva inizialmente come Dg, offrendogli un anno di contratto con opzione per un secondo, perché comunque l’anno prossimo si sarebbe liberato Guardiola, altro grande obiettivo dei Blues per la panchina. L’agente dell’allenatore olandese ha però escluso contatti con il Chelsea per un ruolo da direttore generale. Il futuro di Hiddink, quindi, rimane ancora incerto“.

Luciano Spalletti e Laurent Blanc
In queste ultime ore la fantasia dei cosiddetti esperti di mercato è vivida più che mai; così Gianluca Di Marzio di Sky sul toto-allenatore: “Il nome a sorpresa potrebbe riguardare a questo punto anche tecnici sotto contratto. Penso a Spalletti oppure a Blanc. Quello che è chiaro è che l’Inter non si sta affannando alla ricerca del nuovo allenatore e i nomi caldi non sono pochi. Insomma, non è affatto scontato che sarà Gasperini il nuovo tecnico nerazzurro“.

Rudy Garcia
L’allenatore del neo-campione di Francia, il Lille, potrebbe essere l’ennesimo nome incredibile, ancora non tirato in ballo, che alla fine tirerebbe fuori dal cilindro l’indecisissimo Moratti: lo afferma Sportitalia che aggiunge come possa aggregarsi a Garcia il fenomeno belga Edin Hazard. Fantamercato?

Lucio
VoetbalPrimeur, portale olandese, non sopisce le voci di un possibile addio del brasiliano; se nei giorni scorsi s’era fatto il nome del Malaga, dai Paesi Bassi suggeriscono ben altri scenari: “Il Manchester City vorrebbe aggiungere Lucio al pacchetto difensivo per la Champions, mentre il Bayern Monaco da tempo sta pensando al ritorno del brasiliano e ci crede ancora“.

Sulley Muntari
Sette milioni all’Inter, 2,5 al giocatore: le cifre che riporta Medyaspor circa il passaggio, ormai ufficioso, del ghanese al Galatasaray: “Muntari continuerà al Galatasaray la sua carriera, l’annuncio ufficiale arriverà presto” si legge sul sito.

MacDonald Mariga e Walter Gargano
Gargano interessa all’Inter e nei giorni scorsi era stato ventilato uno scambio con Kharja; sempre sull’asse Napoli-Milano la nuova pedina di scambio sarebbe Mariga. A Radio Kiss Kiss l’agente del kenyota è stato chiaro: “Uno scambio Mariga-Gargano? Bisognerebbe chiederlo alle società. Mariga ha dato la sua disponibilità perchè a Milano è un po’ chiuso e vorrebbe trovare maggior continuità. Ma tutto è legato anche al nome del prossimo tecnico dell’Inter: lo scenario potrebbe cambiare qualora il nuovo allenatore decidesse di puntare su di lui“. Lo conferma Vincenzo D’Ippolito, sempre all’emittente napoletana: “Uno scambio Mariga-Gargano? Sarebbe una cosa intelligente e ci può stare, ma non c’è nulla di concreto. Parlo a livello di idea tecnico-finanziaria. L’Inter? Gargano piace a tutti, ha dinamismo, resistenza, quest’anno ha giocato qualche gara non alla sua altezza, ma è anche vero che non si ferma da due anni se consideriamo i Mondiali. Ha caratteristiche tali da poter piacere a tutti gli allenatori. Ma con l’Inter non ho avuto alcun contatto“.

Stefano Dalla Riva
Sedici anni, esterno sinistro, Dalla Riva è da oggi a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter dopo un anno con gli Allievi nerazzurri ma in comproprietà col Vicenza. A questo punto pare scontato un passaggio alla formazione berica di Nicolas Giani.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →