Calciomercato Juve: Tutte le notizie e le voci di oggi – 21 giugno 2011

Il calciomercato della Juventus: eccovi la rubrica del 21 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.


Il calciomercato della Juve: eccovi la rubrica del 21 giugno con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juve. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Sergio Aguero
Per stessa ammissione di Marotta, Sergio Aguero si può definire il primo obbiettivo della Juventus, la strada per arrivare all’argentino però non è semplice da percorrere. L’Atletico Madrid sembra fermo sulla sua posizione, gli spagnoli lasciano partire il loro talento solo a fronte del pagamento dei 45 milioni di euro della clausola di rescissione. La Juventus vorrebbe provare a risparmiare, diciamo almeno una decina di milioni, per questo proverà a inserire nella trattativa un paio di pedine. Sul piatto potrebbero finire Tiago, già protagonista di una buona stagione a Madrid quest’anno ma ancora proprietà dei bianconeri, e Marco Storari, portiere che, come rivela Tutto Mercato Web, sembra interessare molto non solo dalle parti del Vicente Calderon.

Giuseppe Rossi
Se non si dovesse centrare l’obbiettivo Aguero, la Juventus potrebbe concentrare i suoi sforzi sull’italiano che ormai non sembra più tanto vicino al Barcellona. Per arrivare all’attaccante azzurro servirebbero 30 milioni di euro, Studio Sport oggi ha però fatto il nome di Jorge Martinez come possibile contropartita tecnica per provare a far scendere un po’ il prezzo del cartellino di Rossi.

Jorge Martinez
Il Malaca però oggi è stato tirato in ballo non solo come merce di scambio. Pietro Lo Monaco, dalle pagine della Gazzetta dello Sport, ha infatti rivelato che l’uruguayano potrebbe anche tornare clamorosamente in Sicilia confermando l’esistenza dei contatti con Corso Galfer: “È vero, c’è una trattativa in corso e Jorge potrebbe tornare. Io però preferirei portare sempre gente nuova”.

Alexis Sanchez
Non tramonta neanche la pista che porta al cileno dell’Udinese. In questo caso la Juve proverà a giocare forte sulle contropartite tecniche, provando a tirare in ballo anche gli interessi del Granada, l’altra società dei Pozzo appena approdata nella Liga. In Friuli, in cambio del piccolo attaccante, potrebbero arrivare Giandonato e De Ceglie, quest’ultimo però potrebbe restare in Piemonte in seguito agli sviluppi di un’altra trattativa che vede Grosso in partenza per Dubai, più ovviamente almeno 25 milioni di euro. L’altro pezzo utile, come segnalato da Ideal, ad un eventuale scambio è Yago Falqué, protagonista di un’ottima stagione con il Villarreal B, che potrebbe sbarcare in Andalusia.

Michel Bastos
Sportitalia conferma il buon avanzamento della trattativa per arrivare al brasiliano. Giovedì potrebbe esserci un incontro tra Lione e Juventus per definire l’affare. Le uniche perplessità dei bianconeri riguardano il ritardo nel rilascio del passaporto comunitario per il terzino, in soccorso potrebbe arrivare la Figc che potrebbe riportare a due il numero di tesserati extracomunitari in una stagione.

Stephen Lichtsteiner
Resta sempre di un milione di euro la distanza tra domanda e offerta, con la Lazio che vuole un milione di euro in più rispetto ai nove offerti dalla Juve. Secondo Sky Sport 24 però l’accordo dovrebbe ormai essere vicino e potrebbe trovarsi grazie ai bonus che i bianconeri pagheranno alla società di Lotito in caso di buoni risultati nella prossima stagione.

Cristian Pasquato
Il giovane fantasista juventino interessa a molte squadre tra cui Genoa e Novara, secondo Gazzetta dello Sport alla fine però la spunterà il Cagliari. Il ventunenne potrebbe infatti volare in Sardegna riuscendo così a far ottenere a Marotta uno sconto sul prezzo di Alessandro Matri, nella trattativa potrebbe essere coinvolto anche Luca Marrone.

Andreas Beck
Il terzino dell’Hoffenheim è stato più di una volta vicino ai torinesi, alla fine però la società bianconera ha sempre preferito temporeggiare. I tedeschi si sono stancati e secondo il quotidiano Kicker hanno, per voce del dg Ernst Tanner, posto un ultimatum: c’è tempo fino a mercoledì per presentare un’offerta, se non sarà ritenuta congrua il giocatore resterà in Bundesliga.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →