Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Hamsik è incedibile, ma sono disposto a trattare”

Il presidente De Laurentiis apre ad una cessione di Hamsik invitando i pretendenti ad uscire allo scoperto


Oggi il presidente De Laurentiis è intervenuto in diretta su Radio Marte per commentare le dichiarazioni di Marek Hamsik rilasciate ieri al quotidiano slovacco ‘Pravda’. Anche in questa occasione il massimo dirigente azzurro ha confermato di non essere intenzionato a cedere lo slovacco, ma ha comunque invitato gli eventuali pretendenti a farsi avanti per parlare direttamente con lui. Queste le parole di De Laurentiis a Radio Marte:

“Le dichiarazioni rilasciate dal centrocampista o sono state tradotte in modo tale da fare un assist a qualcuno o con astuzia giornalistica. Dei procuratori stanno spingendolo a fare questo. Sono dichiarazioni di giornalisti che vogliono vendere di più. Hamsik ha dato molto alla squadra e anche la società ha dato tanto al giovane. Se io dico che un calciatore è incedibile, è TALE! Spesso ho sentito dire che gioca a fasi alterne, è discontinuo, ma non si dimentichi tutto il lavoro sporco che fa a centrocampo. E’ anche un goleador. Hamsik è incedibile, solo se arriva una proposta indecente, di quelle che ti lasciano senza fiato, se ne può parlare. Noi siamo cresciuti in modo pazzesco in 7 anni, lo slovacco ha la mia stima e quella dei tifosi. Lui forse ha dei sogni, ma deve capire che a volte restano nel cassetto. Gli dico che il Napoli non è secondo a nessuno. Raiola forse starà trovando una strategia diversa per i suoi affari, anche perché è venuto a faccia scoperta ma con me ha trovato un muro”

Anche De Laurentiis ha visto dietro quest’intervista la regia di Mino Raiola che è esperto nel trovare il modo per compromettere i rapporti tra i suoi assistiti e le società per le quali giocano quando vuole che queste ultime cedano alle pressioni del mercato.

Raiola forse starà trovando una strategia diversa per i suoi affari, anche perché è venuto a faccia scoperta ma con me ha trovato un muro”