Tifosi viola: Della Valle portaci al TAR!

Il sito di riferimento dei tifosi viola www.fiorentina.it è stato letteralmente preso d' assalto da ieri prima e dopo l' annuncio delle sentenze della Camera di Conciliazione e Arbitrato del Coni, tanto da essere costretto ad aprire un sondaggio sulla possibilità di continuare la battaglia fino in fondo e rivolgersi al Tribunale Amministrativo Regionale. Ad ora, si sono già espressi in 1.800 ed è quasi un plebiscito per il : 78, 61 % !
Una scelta inevitabile, secondo i supporter viola, in attesa delle dichiarazioni della proprietà, che aveva aleggiato lo spettro TAR se la condanna non fosse stata cancellata in toto. Nel corso della giornata di venerdì la speranza di vedere di molto diminuita se non azzerata la penalizzazione in classifica si è trasformata in delusione e rabbia per il risibile sconto, solo 4 punti, concesso alla società gigliata. Una beffa per molti, in considerazione di quanto accaduto specie alla Lazio e del fatto che nei giorni scorsi si era diffusa la convinzione che gli avvocati di Diego e Andrea Della Valle avessero centrato nel segno e dimostrato che erano completamente estranei all' illecito in merito alla partita Lecce - Parma, finita 3-3 e che si rivelò decisiva ai fini della salvezza.
Gli arbitri hanno sì derubricato l' Art. 6 per il patron, facendo cadere la responsabilità diretta, ma non la responsabilità presunta prevista dall' Art.9: la società non ignorava che persone a lei terze, come De Santis, Mazzini e Bergamo, si stessero adoperando per indirizzare la partita nei giusti binari. E' comunque tutto da verificare che il TAR non solo dia ragione ai ricorrenti, ma che addirittura dichiari la sua competenza in materia, relativamente alla sindacabilità della penalizzazione.
Ricorso che provocherebbe sicuramente, come da regolamento, un massimo di altri 3 punti da scontare per aver lasciato l' alveo della scricchiolante giustizia sportiva, ma se sarà guerra la posta in gioco sarà ancora più grande. Il sistema calcio potrebbe venire scosso dalle fondamenta.

  • shares
  • Mail