Calciomercato Juve: Tutte le notizie e le voci di oggi – 8 agosto 2011

Il calciomercato della Juventus: eccovi la rubrica dell’8 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.


Il calciomercato della Juve: eccovi la rubrica dell’8 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juve. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Juan Manuel Vargas
La Juventus è sempre a caccia di un esterno sinistro e in cima alla lista dei desideri c’è il peruviano della Fiorentina. Oggi però si sono registrate due voci contrastanti in merito a questa trattativa. La versione cartacea de La Nazione, quotidiano di Firenze, ha conferma come di fatto i bianconeri siano gli unici pretendenti di Vargas, spiegando che la difficoltà risiede nella differenza tra l’offerta di Marotta e le richieste dei viola. La società toscana valuta il suo giocatore 13 milioni di euro, i torinesi vorrebbero offrire 4 milioni più una contropartita tecnica, ai viola sono graditi Amauri e Quagliarella, non convincono Bonucci e Martinez. Di tutt’altra opinione è Pantaleo Corvino che intervistato da calciomercato.it ha invece dichiarato che ad oggi sul suo tavolo non è arrivata nessuna offerta per Vargas, tantomeno da Corso Galileo Ferraris. In realtà i viola sono molto vicini a Kharja, l’arrivo del marocchino potrebbe sbloccare il sudamericano.

Eljero Elia
Sembrava fosse più facile raggiungere questo giovanotto olandese, considerato la naturale alternativa a Vargas. Si pensava bastassero sette milioni di euro per convincere l’Amburgo a lasciarlo partire, Sky Sport racconta invece che i tedeschi però hanno alzato le loro pretese motivando l’aumento del prezzo con la giovane età del giocatore che ha ventiquattro anni. Il club anseatico sembra orientato sul valutare il suo tesserato allo stesso prezzo del peruviano della Fiorentina, Marotta vuole fare leva sul lungo periodo di stop dell’olandese nella scorsa stagione. Messo di fronte a una scelta il dg bianconero probabilmente sceglierebbe il peruviano.

Alex
Prende sempre più quota il nome del centrale difensivo del Chelsea. Secondo Tuttosport la Juventus starebbe monitorando attentamente la situazione: il giocatore non rientra nei piani di Villas Boas, per questo i Blues sono quasi convinti a lasciarlo andare. La strategia di Marotta è chiara: aspettare più tempo possibile sperando di poter vedere diminuire il suo prezzo, attualmente stabile sui 13 milioni, oppure cercare una strada alternativa come quella del prestito oneroso.

Zdenek Grygera e Fabio Grosso
Secondo gazzetta.it i due terzini non rientrano ormai nei piani di Antonio Conte e per loro si fa sempre più probabile un addio. Purtroppo per i due le offerte non sono tantissime: il ceco ha ricevuto un po’ di attenzioni da Galatasaray e Bursaspor ma si parla di semplici sondaggi e non di offerte vere e proprie; per l’eroe del mondiale tedesco ci sono le piste che portano a campionati più esotici come Dubai e Stati Uniti. La cosa più probabile è che la Juve proponga ai due giocatori una rescissione contrattuale con una buonuscita in modo da rendere più semplice la trattativa con altre squadre, un po’ come è successo con Camoranesi, Trezeguet e Zebina.

Jorge Martinez
Diventa sempre più probabile un ritorno del Malaka all’ombra dell’Etna, lo riporta sportmediaset.it. Dopo una sfortunata stagione a Torino, l’uruguayano potrebbe così tornare alle origini. Le due società si stanno parlando, si pensa alla formula del prestito con diritto di riscatto, la cifra potrebbe anche essere decisa in seguito. Il nodo, come tutti i giocatori in uscita della Juve, è l’ingaggio troppo alto attualmente percepito a Torino, se si riuscirà a trovare una soluzione a questo problema l’affare si farà.

Cristian Pasquato
All’inizio della stagione sembrava che dopo l’ottima annata a Modena il suo destino sarebbe stato quello di partire di nuovo in prestito, a farsi le ossa come si dice in questi casi. Le sue prestazioni in questo precampionato però stanno facendo vacillare non poco la società, come sostiene Tuttomercatoweb. Se a questo aggiungiamo che ancora sul tavolo di Marotta non siano ancora arrivate offerte interessanti, le probabilità che il ventiduenne possa restare in bianconero almeno fino a gennaio sono davvero alte.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →