Calciomercato Juventus: Giaccherini vicino, al Cesena 3 milioni per la metà?

La Juventus punta sempre più forte sull’esterno del Cesena Giaccherini, la trattativa esiste, si parla di 3 milioni per la comproprietà

di


La Juventus ha ancora bisogno di rinforzi, lo ha confermato la sconfitta nel Trofeo Berlusconi, ma prima ancora l’aveva ammesso persino Beppe Marotta. La squadra ha una rosa sterminata (il lavoro sul piano delle rescissioni è ancora fermo), ma manca di una pedina nel ruolo chiave di esterno sinistro. L’unico disponibile è Pepe, che sta vivendo una preparazione alla stagione travagliata con poco lavoro e tanta infermeria, e il nuovo acquisto Vidal appare un equivoco tattico in quella posizione.

Conte vuole l’esterno e i nomi sono sempre gli stessi: Elia, Afellay e Giaccherini. La trattativa per il giocatore del Cesena è stata già impostata: 3 milioni per la comproprietà più il prestito gratuito di Martinez per il quale la Juventus coprirebbe parte del faraonico ingaggio (2 milioni di euro).

Il giocatore ha già fatto capire che è pronto al trasferimento, ma bisogna lavorare sulla formula perché la comproprietà prevederebbe il passaggio necessario del rinnovo del contratto con il Cesena vista la scadenza dell’accordo attuale per il 30 giugno 2012. Nei prossimi giorni la Juventus punta a sedersi al tavolo con la società romagnola per definire la trattativa, ma il suo acquisto non escluderebbe un ultimo assalto a due esterni sinistri olandesi in forza all’Amburgo e al Barcellona.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →