Trezeguet riparte da Abu Dhabi: vicinissimo al Bani Yas

Dopo l’avventura di Alicante con l’Hercules, Trezeguet si mantiene in allenamento in Turchia. Nella prossime ore potrebb sostenere le visite mediche prima di diventare ufficialmente unn


Dopo le tante voci di mercato relative a David Trezeguet, sembra proprio che l’ex attaccante della Juve andrà a provare l’esperienza del campionato arabo. Il francese è stato accostato spesso al Napoli e al Palermo, poi le trattative non sono mai decollate e alla fine, dopo una stagione all’Hercules Alicante, è finito per ritrovarsi svincolato. Nelle ultime ore però si è fatta strada la voce di un suo trasferimento al Bani Yas, squadra che milita nella UAE Pro League. Secondo l’Equipe il franco argentino sosterrà le visite mediche di rito già domani.

I quotidiani arabi hanno contatto lo storico procuratore del calciatore, Antonio Caliendo, per cercare di intuire quale sarà il futuro del suo assistito. In particolare Gulf News rivela che sulle tracce di Trezeguet ci sono anche altri club tra cui l’Aston Villa, lo Swansea e il Nizza. A quanto pare però l’intesa con il Bani Yas è ormai raggiunta, troppo allettante l’offerta per potervi rinunciare. L’ex bianconero potrebbe firmare un biennale da 1,7 milioni di euro a stagione, il mercato è ormai vicino alla chiusura e pare proprio che alla fine il matrimonio si farà. Dal canto suo l’allenatore brasiliano Jorvan Viera è felicissimo di accogliere nel suo gruppo un giocatore esperto e talentuoso, nonostante i 34 anni, come Trezeguet.