Ibra: ” Una vittoria da scudetto”

“Oggi abbiamo disputato una buona gara, siamo stati concentrati e abbiamo ottenuto una vittoria importante. Quando arrivano le partite come questa di oggi è importante non sottovalutare l’impegno e restare concentrati, oggi l’abbiamo fatto e abbiamo vinto 2-0. Se si vincono queste partite, alla fine si vince lo scudetto”. Queste le dichiarazioni di Zlatan Ibrahimovic

“Oggi abbiamo disputato una buona gara, siamo stati concentrati e abbiamo ottenuto una vittoria importante. Quando arrivano le partite come questa di oggi è importante non sottovalutare l’impegno e restare concentrati, oggi l’abbiamo fatto e abbiamo vinto 2-0. Se si vincono queste partite, alla fine si vince lo scudetto”.
Queste le dichiarazioni di Zlatan Ibrahimovic al termine della partita con l’ Ascoli, alla premiazione come migliore in campo. Quando lo svedese gioca come ha fatto ieri, nessuno gli rimprovera di aver sbagliato un gol da due passi o di tentare alcuni numeri fini a se stessi. E’ fatto così, genio e sregolatezza, un giocatore che si esalta più per la giocata o l’ assist al compagno che per la rifinitura personale. Ha ragione Mancini: quando capirà che può fare un’altra cosa, e non solo un colpo di tacco, allora diventerà più preciso e ancora più determinante per i successi del suo club.
I 3 punti con l’ Ascoli sono per il 50% suoi e per il restante 50% di Julio Cesar, che ha fatto quel che deve fare il portiere di una grande squadra: due interventi decisivi in 90 minuti. Il primo posto resta in coabitazione con il Palermo, ma i tifosi sono tornati a casa con la consapevolezza che quest’ anno si è vincenti non solo nei sogni ma anche sul campo.