Il Nuovo Stadio della Juventus: Le foto della presentazione

Serata magica per la presentazione del nuovo stadio della Juventus: le foto della cerimonia con le vecchie glorie e le coreografie

di


La Juventus ha presentato il suo nuovo stadio. L’evento, attesissimo, non ha deluso le attese dei tifosi e dei tanti curiosi che volevano finalmente vedere il “primo stadio di proprietà” del calcio italiano ad alto livello. L’impianto non delude le attese, la cerimonia è faraonica, ma allo stesso tempo tutto sommato sobria. La K-Events, la stessa società che ha curato le cerimonie di apertura e chiusura delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006, ha organizzato un serie di coreografie con l’ausilio di 500 ballerini volontari e utilizzando anche in maniera attiva il pubblico del nuovo Juventus Stadium dotato di cartoncini colorati e luci bianche.

Il discorso di Andrea Agnelli è stato, al solito, aggressivo. Nonostante l’invito indirizzato a Massimo Moratti (che ha gentilmente declinato) il passato non si dimentica nemmeno nella serata in cui si guarda di più al futuro. Il riferimento ai 29 titoli conquistati sul campo (“il campo verde che per noi dice sempre la verità“) è quasi ossessivo, c’è voglia di riappropriarsi di quei titoli tolti dalla giustizia sportiva, ancor prima di essere riusciti a costruire una squadra in grado di vincerne un altro. La scritta finale “Welcome Home” è anticipata da una coreografia che disegna sul campo le 3 stelle…la Juventus avrà bisogno di un enorme contributo dal suo pubblico nel “suo stadio” per arrivare a questo obiettivo.

Le foto della presentazione del nuovo Juventus Stadium
Le foto della presentazione del nuovo Juventus Stadium
Le foto della presentazione del nuovo Juventus Stadium
Le foto della presentazione del nuovo Juventus Stadium
Le foto della presentazione del nuovo Juventus Stadium

I Video di Blogo

Video, Olbia-Monza, Berlusconi ai tifosi: “Scusate, vi devo salutare perché devo andare a [email protected]