Coppa Italia: in campo le big

Big, o quel che ne resta. Infatti, i primi turni della competizione della “Coccarda”, hanno visto cadere diverse formazioni titolate, quali Lazio, Fiorentina, Udinese, Atalanta, Siena e Juventus. La competizione più snobbata, bistrattata, sia dai media che dalle società e gli allenatori, che la vivono spesso come un impiccio in mezzo agli impegni importanti, spesso

di

Big, o quel che ne resta. Infatti, i primi turni della competizione della “Coccarda”, hanno visto cadere diverse formazioni titolate, quali Lazio, Fiorentina, Udinese, Atalanta, Siena e Juventus.
La competizione più snobbata, bistrattata, sia dai media che dalle società e gli allenatori, che la vivono spesso come un impiccio in mezzo agli impegni importanti, spesso si é rivelata però una vera e propria ancora di salvezza, specie per le grandi deluse dal Campionato.
Man mano che ci si avvicina al traguardo, tanto meglio vincere. Le poche pressioni poi, hanno spesso dato vita ad incontri aperti, privi di tatticismi esasperati, che hanno messo in luce il talento di singoli a volte poco considerati.
E allora, fiato alle trombe e godiamoci lo spettacolo. Questo il programma, in ordine di “Tabellone”:

Messina – Inter giovedì ore 20:30
Empoli – Genoa mercoledì ore 20:30
Sampdoria – Palermo mercoledì ore 20.30
Reggina – Chievo mercoledì ore 13.30
Milan -Brescia mercoledì ore 20.30
Arezzo – Livorno mercoledì ore 20.30
Napoli – Parma giovedì ore 21.00
Triestina – Roma mercoledì ore 20.30

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →