Lega Pro Prima Divisione, 3° Giornata dell’18 settembre 2011: Taranto solo in testa, continua a sorprendere il Trapani

I risultati e le classifiche della Prima Divisione dopo il turno dell’18 settembre 2011


Dopo tre giornate di Lega Pro Prima Divisione iniziano a mettersi in mostra quelle che possono essere le forze del campionato. Nel Girone A fa la voce forte il Taranto che centra il terzo successo consecutivo in casa contro il Pavia e vola in testa con 8 punti. Inseguono Tritium e Carpi a una lunghezza di distanza dopo aver vinyto rispettivamente contro l’Avellino in trasferta e contro il Lumezzane fra le mura amiche. Nel Girone B in vetta c’è un terzetto composto da Virtus Lanciano, Pergocrema e dal sempre più sorprendente Trapani, trio che viaggia a punteggio pieno. A 7 punti il Barletta fermato sul pareggio casalingo nel derby con l’Andria.

Girone A

Risultati: Avellino – Tritium 1-2; Benevento – Reggiana 2-2; Carpi – Lumezzane 3-0; Como – Sorrento 2-2; Monza – Pro Vercelli 0-1; Pisa – Foggia 1-1; Spal – Viareggio 1-0; Taranto – Pavia 2-1; Ternana – Foligno 2-1.

Classifica:Taranto 8 punti; Como 7; Tritium, Ternana e Carpi 7; Sorrento e Pisa 5; Pro Vercelli e Spal 4; Monza e Avellino 3; Viareggio, Pavia e Foggia 2; Benevento 1; Reggiana e Limezzano 0; Foligno -1. Penalizzazioni: Benevento -6; Reggiana -2; Viareggio, Foligno e Taranto -1.

Prossimo turno (domenica 25 settembre): Foggia – Monza; Foligno – Benevento; Lumezzane – Ternana; Pavia – Carpi; Pro Vercelli – Pisa; Reggiana – Como; Sorrento – Taranto; Tritium – Spal; Viareggio – Avellino.

Girone B

Risultati: Barletta – Andria 2-2; Cremonese – Bassano 4-2; Latina – Pergocrema 1-2; Portogruaro – Carrarese 3-1; Prato – Virtus Lanciano 0-1; Spezia – Piacenza 3-0; Sudtirol – Frosinone 1-0; Trapani – Feralpi Salò 2-0: Triestina – Siracusa 4-0.

Classifica: Pergocrema, Virtus Lanciano e Trapani 9 punti; Barletta 7; Triestina 6; Spezia e Sudtirol 4; Frosinone, Portogruaro e Carrarese* 3; Siracusa e Andria 2; Latina e Feralpi Salò 1; Bassano, Cremonese* e Prato 0; Piacenza -1.Penalizzazioni: Cremonese -6; Piacenza -4; Siracursa -2. * Una partita in meno.

Prossimo turno (domenica 25 settembre): Andria – Triestina; Bassano – Latina; Carrarese – Trapani; Feralpi Salò – Portogruaro; Frosinone – Prato; Pergocrema – Sudtirol; Piacenza – Cremonese; Siracusa – Spezia; Virtus Lanciano – Barletta.