E’ venuto a mancare il figlio di Diego Fuser

E’ deceduto il figlio quindicenne di Diego Fuser, un ragazzo nato con un grave handicap

di antonio


Grave lutto per Diego Fuser e la sua famiglia. Si è spento Matteo nel tardo pomeriggio di ieri, all’Ospedale Regina Margherita di Torino. Il figlio di Diego, nato con un grave handicap, avrebbe compiuto 16 anni il prossimo novembre. Fuser ha giocato nella prima squadra del Torino nelle stagioni ’86/89 (49 presenze e 4 gol) per poi passare al Milan nel 1989. Pur collezionando poche presenze con il Milan vinse lo scudetto nel 1991-1992, la Coppa Campioni e la Coppa Intercontinentale nel 1990. Ceduto in prestito alla Fiorentina nel 1990 tornò ai rossoneri l’anno dopo prima del lungo periodo alla Lazio di Cragnotti, durato fino al 1998.

Nell’ultimo anno in biancoceleste vinse la Coppa Italia, alzata al cielo con la fascia da capitano. Nell’estate dello stesso anno si trasferisce al Parma, con cui vince Coppa Italia, Coppa UEFA e Supercoppa italiana. Tornò a giocare nella capitale, sponda giallorossa, dal 2011 al 2003 (la scelta, si vocifera, fu dettata anche da ragioni logistiche legate alle cure per il figlio sedicenne). Poi di nuovo al Torino nel 2003/04. Vanta anche 25 presenze in Nazionale con tre gol. Ha concluso la carriera nella Nicese nel 2010.

A Fuser e a tutta la sua famiglia le condoglianze della Redazione di Calcioblog.