Parreira: “Adri e Ronnie, andate via!”

Carlos Alberto Parreira li conosce bene. E’ stato l’ allenatore della Selecao e ora guiderà il Sudafrica nei Mondiali di casa nel 2010. Ieri le sue dichiarazioni rese alla agenzia Reuters brasiliana hanno scatenato un vespaio di polemiche. ” Dopo aver fatto bene in Confederation Cup e in coppa America Adriano era fuori forma già

Carlos Alberto Parreira li conosce bene. E’ stato l’ allenatore della Selecao e ora guiderà il Sudafrica nei Mondiali di casa nel 2010. Ieri le sue dichiarazioni rese alla agenzia Reuters brasiliana hanno scatenato un vespaio di polemiche.
” Dopo aver fatto bene in Confederation Cup e in coppa America Adriano era fuori forma già ai Mondiali, e in Germania anche Ronaldo non era in condizione sul piano fisico. Secondo me hanno bisogno di nuovi stimoli, Adriano da troppo tempo gioca nell’Inter ed è arrivato il momento di cambiare. Anche Ronaldo, che stava per finire al Milan, potrebbe trarre giovamento da un trasferimento in un altro club, purché militi in un campionato del livello di quello spagnolo, per esempio quello inglese. Devono recuperare la forma fisica e la voglia di calcio, nessuno dimentica come si gioca, il problema è la volontà”.
Una accusa dettagliata e precisa, che mette in relazione le loro pessime condizioni di forma alla perdita di stimoli derivante dal giocare da troppo tempo con lo stesso club. Una opinione discutibile perchè tutti sappiamo che dietro ai problemi di Adri e Ronnie c’è la gestione di una vita privata non propriamente da atleta.
L’ interista sembra tornato dal Sudamerica con una nuova disponibilità al sacrificio, mentre il madridista nella prima sfortunata maglia da titolare dell’ anno con Capello ha fatto vedere che la sua forma non è poi così male come si pensava. I prossimi mesi ci diranno se questa sarà o meno una rondine che fa primavera.