Inter: giudice sportivo severissimo, Ranocchia squalificato per tre turni

andrea ranocchia

Piove sul bagnato in casa Inter, la sconfitta di Novara continua a lasciare il segno e così, dopo l'esonero di Gasperini e l'arrivo di Ranieri, arriva anche la mazzata dal giudice sportivo. Andrea Ranocchia, espulso negli ultimi minuti in occasione del fallo su Morimoto che ha portato al rigore che Rigoni ha trasformato per il definitivo 3-1, è stato squalificato per tre turni da Gianpaolo Tosel. L'allenatore romano, appena arrivato a Milano, dovrà quindi anche fare i conti con l'assenza dell'ex Bari, pedina fondamentale della difesa nerazzurra.

In particolare la severità di Tosel è stata motivata dal fatto che Ranocchia, lasciando il campo in seguito all'espulsione, ha rivolto espressioni ingiuriose verso un ufficiale di gare. Oltre a lui sono stati squalificati anche Carlos Grossmuller del Lecce per due turni e Mirko Vucinic, per l'attaccante juventino un solo turno di stop. Roma e Inter sono stata multate rispettivamente di 10 milla e 4 mila euro per intemperanze dei tifosi sugli spalti, in particolare lanci di bengala e fumogeni.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: