Bologna – Inter 1-3, Ranieri: “La strada è quella giusta”

L’intervista post partita a Claudio Ranieri al termina di Bologna – Inter 1-3. Il tecnico ex giallorosso ha vinto la prima partita sulla panchina nerazzurra


Buona la prima per Claudio Ranieri. Il tecnico romano è riuscito da subito a dare una scossa ai nerazzurri conquistando i primi tre punti della stagione a Bologna. Al di là del cambio del modulo, oggi l’Inter è scesa in campo con un atteggiamento diverso, molto più aggressivo in fase difensiva ma anche propositivo in avanti. Incredibile la differenza tra la partita di oggi e quella di martedì sera contro il Novara anche solo per la maggiore intensità del gioco. Evidentemente il problema maggiore era mentale con la squadra che non riusciva a rispecchiarsi nelle idee tattiche di Gasperini. Ranieri è molto soddisfatto per la vittoria:

“Era importante partire con il piede giusto, i ragazzi hanno bisogno di ritrovare la vecchia strada, quella della vittoria, del convincimento, dell’autostima. Era un periodo in cui andava tutto storto e avevo chiesto la prestazione. Al di là del risultato, non era importante giocare bene o male, era importante lottare 90 minuti e più, e poi vedere quello che si era fatto, per cui è stata una buona gara”.

Adesso Ranieri potrà iniziare a lavorare sul campo con i giocatori, apportando i correttivi che dal suo punto di vista servono per migliorare. Nonostante il fatto che la partita sia stata preparata in pochissimo tempo, la prestazione dei suoi giocatori ha già convinto il tecnico testaccino:

“Il primo tempo è stato positivo, abbiamo lasciato soltanto una palla gol per Di Vaio, siamo stati molto pratici e molto belli in alcune circostanze. Forlan e Pazzini hanno fatto buonissime cose, il resto della squadra era compatto, unito e cercava di non far ragionare il Bologna. Nel secondo tempo loro hanno cominciato a spingere e ho cercato di dare più quadratura a tutta la squadra, siamo venuti un pochettino meno in alcuni uomini e ho fatto i cambi che pensavo fossero giusti”.

Foto Bologna – Inter 1-3

Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3

Oggi mancava Sneijder, che purtroppo per l’Inter non ci sarà neanche Mosca in Champions League

“Lui può giocare ovunque, però per me sa giocare benissimo vicino alla porta avversaria. Adesso la mia paura è se lo perdiamo per più tempo perché sembrerebbe un pochino più grave di quello che sembrava ieri, per cui aspettiamo il responso medico, poi vedremo. A Mosca non viene, questa è una bella grana. Non dobbiamo fasciarci la testa, dobbiamo essere convinti che siamo una buona squadra e dobbiamo dimostrarlo sul campo”.

Il tecnico romano non ha dubbi sulle potenzialità di questa squadra; è da Scudetto. Adesso bisognerà solo lavorare per recuperare il terreno perduto:

“Il livello dell’Inter è altissimo. Recuperiamo tutti i nostri giocatori, facciamo qualche punto in più, avviciniamoci alla testa del campionato e poi saremo lì, a lottare con tutti gli altri”.

Il Tabellino della Partita:

BOLOGNA-INTER 1-3

MARCATORI: Pazzini al 39′ p.t.; Diamanti (B) su rigore al 21′, Milito su rigore al 36′, Lucio al 42′ s.t.

BOLOGNA (4-2-3-1): Gillet (25′ st Agliardi); Casarini, Portanova, Antonsson, Morleo; Mudingayi, Perez; Diamanti, Ramirez (34′ st Krhin), Kone; Di Vaio (19′ st Acquafresca). (Loria, Vitale, Pulzetti, Paponi). All.: Bisoli.

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Nagatomo, Lucio, Samuel, Chivu; Obi (19′ st Muntari), Cambiasso, Zanetti; Coutinho (11′ st Jonathan); Pazzini, Forlan (30′ st Milito). (Castellazzi, Alvarez, Zarate, Castaignos). All. Ranieri.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

NOTE: Espulso Morleo al 36′ s.t. per fallo da ultimo uomo in chiara occasione da gol. Ammoniti: Coutinho, Perez, Krhin per gioco scorretto. Angoli: 9-1 per il Bologna. Recupero: 2′ e 5′. Spettatori: 22.473 (di cui 12.490 abbonati) per un incasso di 463.484 euro.

Foto Bologna – Inter 1-3

Foto Bologna - Inter 1-3

Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3
Foto Bologna - Inter 1-3