CSKA – Inter 2-3 | Video Gol e Highlights Champions League (Zarate decisivo)

Il video con i gol e gli highlights della vittoria dell’Inter in Champions League in trasferta contro il CSKA: 3 a 2 il risultato finale, gol nerazzurri firmati da Lucio, Pazzini e Zarate

di

CSKA – Inter 2-3 | Video Gol e Highlights Champions League

27 Settembre 2011 – L’Inter di Claudio Ranieri vince la sua seconda partita consecutiva, dopo la trasferta di Bologna c’è la trasferta di Mosca contro il CSKA. In una gara per niente semplice, con l’obiettivo di rimettere le cose a posto dopo la sconfitta interna con il Trabzonspor, la partenza dell’Inter è sprint. Al 5′ arriva il vantaggio: angolo di Alvarez, uscita comica di Gabulov consente a Lucio un comodo tap in (deviato anche questo in porta da un difensore russo). Al 23′ Berezutski sulla sinistra non riesce a controllare Nagatomo che se lo beve con un tunnel e serve a Pazzini un cross perfetto, solo da appoggiare in rete ed è 2 a 0.

L’Inter, nonostante le tante assenze, è aggressiva in mezzo al campo come con Gasperini sembrava impossibile, il CSKA ci prova e il suo talentino Dzagoev prova i riflessi di Julio Cesar con una girata volante. Il portiere non è altrettanto preciso quando si tratta di piazzare la barriera su una punizione sempre del numero 10 russo dal limite dell’area e a tempo scaduto il CSKA riapre la partita. Nella ripresa l’Inter si riorganizza, i russi calano la pressione offensiva, ma continuano a rimanere in partita e a 12 minuti dalla fine trovano il pareggio con Vagner Love. Il brasiliano fa secco Lucio, imbarazzante nella copertura, e punisce Julio Cesar sul primo palo. L’Inter di Ranieri però si getta subito in avanti, Cambiasso suggerisce per Zarate, stop di spalla, sinistro sul primo palo e Gabulov è battuto. 3 a 2.

Cska Mosca-Inter 2-3 | Le Foto del Match


Cska Mosca-Inter 2-3 | Le Foto del Match
Cska Mosca-Inter 2-3 | Le Foto del Match
Cska Mosca-Inter 2-3 | Le Foto del Match


Il Tabellino della Partita:

CSKA MOSCA-INTER 2-3

MARCATORI Lucio (I) al 6’, Pazzini (I) al 23’, Dzagoev (C) al 48’ p.t.; Vagner Love (C) al 33’, Zarate (I) al 34’ s.t.

CSKA (4-1-3-2) Gabulov; Nababkin, V.Berezutski, Ignashevich, A. Berezutski; Aldonin; Oliseh, Mamaev (dal 23’ s.t. Tosic), Dzagoev; Doumbia, Vagner Love. All: Slutski. (Chepchugov, Semberas, Cauna, Rahimic, Popov, Fedotov).

INTER (4-3-1-2) Julio Cesar; Nagatomo, Lucio, Samuel, Chivu (dal 46’ s. t. Crisetig); Zanetti, Cambiasso, Obi; Alvarez (dal 38’ s.t. Jonathan); Pazzini (dal 5’ s.t. Zarate), Milito. All: Ranieri. (Castellazzi, Caldirola, Coutinho, Romanò).

ARBITRO Thomson (Scozia).

NOTE ammoniti Obi e Cambiasso per gioco scorretto spettatori 25 mila. Tiri in porta: 7-9. Tiri fuori: 6-3. Angoli: 7-6. In fuorigioco: 0-5. Recuperi: p.t. 3’, s.t. 3’.

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →