Celtic – Udinese 1-1 | Video Gol e Highlights Europa League

Il video con i gol e la sintesi di Celtic – Udinese 1-1, gara valida per l’Europa League

di

Celtic – Udinese 1-1 | Video Gol e Highlights Europa League

29 Settembre 2011 – L’Udinese impatta a Glasgow contro i Celtic e rimane in testa al suo girone, favorito anche dal contemporaneo pareggio degli avversari del Rennes e dell’Atletico Madrid. Guidolin sceglie una squadra piena di giovani ed esordienti, ma non arriva la figuraccia solitamente riservata alle squadre italiane in Europa League. Aldilà del gol su rigore di Ki Sung-Yong dopo 3 minuti è l’Udinese a fare la partita.

Con un pizzico di esperienza in più sarebbe arrivata persino una vittoria, invece è necessario comunque un corposo aiutino di Handanovic per evitare una sconfitta che avrebbe complicato il cammino nel girone. Il pareggio dei bianconeri friulani arriva soltanto a 2 dalla fine ed è un altro rigore concesso dall’arbitro turco Bulent Yilirim e trasformato da Abdi.


Il Tabellino della Partita:

CELTIC-UDINESE 1-1 (primo tempo 1-0)

MARCATORI: Ki Sung-Yong (C) su rigore al 3′ p.t.; Abdi (U) su rigore al 43′ s.t.

CELTIC (4-3-1-2): Zaluska; Matthews, Majstorovic, Mulgrew, Ledley (1′ s.t. Wilson); Kayal, Wanyama, Ki Soung-Yong; Forrest (27′ s.t. Samara); Hooper, Bangura. (Forster, Loovens, McCourt, Stokes, Twardzik). All.: Lennon.

UDINESE (3-5-1-1): Handanovic; Basta (1′ s.t. Benatia), Danilo, Ekstrand; Pereyra (1′ s.t. Isla), Battocchio, Doubai, Badu, Neuton; Fabbrini (22′ s.t. Armero); Abdi. (Padelli, Pinzi, Asamoah, Marsura). All.: Guidolin.

ARBITRO: Bulent Yilirim (Turchia).

NOTE: serata serena, terreno in ottime condizioni. Spettatori 45.000 circa. Ammoniti: Kayal, Badu, Ekstrand, Wanyama, Samaras, Armero. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →