Atletico Madrid – Udinese 4-0 | Video Gol Europa League – 3 Novembre 2011

Figuraccia dei friulani in Europa League: quattro gol rimediati nella trasferta di Madrid, ma sono ancora in testa alla classifica

di

Atletico Madrid – Udinese 4-0 | Video Gol Europa League

3 Novembre 2011 – Clamorosa figuraccia dell’Udinese in Europa League. I bianconeri crollano a Madrid contro l’Atletico Madrid con una prestazione imbarazzante: quattro gol subiti, nessuno segnato, una brutta sveglia per gli uomini di Guidolin che nel post partita si assume le responsabilità del crollo: “Sconfitta pesante, ma siamo giovani e abbiamo bisogno di tempo e anche di sbagliare: oggi forse abbiamo sbagliato troppo all’inizio e contro una squadra di livello europeo, che non ti perdona. Mi assumo le responsabilità, abbiamo fatto questa scelta di voler far crescere i nostri ragazzi“.

Dopo appena 12 minuti l’Atletico è già sul 2 a 0 grazie ad una doppietta di Adrian che sfrutta una difesa bianconera a dir poco impreparata. Fabbrini al 20′ avrebbe l’occasione per accorciare le distanze, ma calcia malamente e si fa anche male a conferma della serata “no”. Prima della fine del primo tempo la retroguardia guidata da Domizzi si esibisce in un’altra azione folle e segna persino l’ex juventino Diego. Nella ripresa unico sussulto una splendida conclusione dalla distanza di Abdi deviata sulla traversa da Courtois, ma al 22′ era già arrivato il 4 a 0 firmato da Falcao. Un disastro e ora i Celtic hanno nel mirino la qualificazione: le gare in trasferta a Rennes e in casa contro gli scozzesi saranno decisive.


Il Tabellino della Partita:

ATLETICO MADRID-UDINESE 4-0 (3-0)

MARCATORI: Adrian 6′ e 12′, Diego 36′ p.t.; Falcao 22′ s.t.

ATLETICO MADRID (4-3-1-2): Courtois; Perea, Godin, Dominguez, Antonio Lopez; Gabi, Mario Suarez, Arda Turan; Diego (dal 25′ s.t. Koke); Adrian (dal 32′ s.t. Salvio), Falcao (dal 38′ s.t. Pizzi). (Asenjo, Miranda, Filipe, Assuncao). All: Manzano

UDINESE (3-5-1-1): Handanovic; Ekstrand, Danilo, Domizzi (dal 26′ s.t. Basta); Pereyra, Badu, Doubai, Battocchio, Neuton; Fabbrini (dal 24′ Abdi); Floro Flores (dal 41′ s.t. Isla). (Padelli, Armero, Asamoah, Dimitrio). All: Guidolin

ARBITRO: Vad (Ungheria)

NOTE: spettatori 25mila circa. Ammonito Mario Suarez (A) per gioco scorretto. Angoli: 8-4. Recupero: p.t. 2′; s.t. 2′.

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →