Materazzi "Brutale"

Materazzi sulla sua MV Agusta

Marco Materazzi è stato spesso etichettato come un giocatore "maschio", forse troppo. Molte volte è stato protagonista di moviole per falli scoordinati e violenti. Tantissimi i suoi detrattori, ma tantissimi anche i suoi estimatori.

Una cosa è certa, quando è salito in cielo, quella notte magica di luglio, sovrastando il suo diretto avversario, andando a schiacciare in rete il pallone dell'1-1 contro la Francia, ha messo tutti d'accordo: eroe nazionale.

Gli Azzurri devono ringraziare anche Matrix per aver alzato al cielo la Coppa del Mondo.

Non sappiamo se e come lo abbiano festeggiato i compagni negli spogliatoi, se inondandolo di champagne o con dei goliardici "cariconi" ma c'è qualcuno che ha voluto premiare il numero 23 azzurro, e non solo lui, in un modo assai concreto e invidiato.

Ci riferiamo a Claudio Castiglioni, presidente del Gruppo MV Agusta, che ha mantenuto la promessa di regalare ad ogni componente della rosa della Nazionale, Brutale 910R versione speciale "Italia", in caso di successo finale.

Detto fatto, nella foto potete ammirare il buon Matrix a cavallo del suo nuovo bolide, fresco di consegna presso sicuramente ha ritirato presso il Salone Internazionale della Moto a Milano.

Una Brutale vale pur bene una "testata". O no?

Via | MV Agusta

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: