Totti e… la prima volta non si scorda mai!

Totti è un tipo timido ma quando si tratta di cacciare gli attributi su un campo da calcio non si fa tanti scrupoli: esordio a 16 anni, primo gol a 18, er Pupone ha conquistato a suon di gol il cuore di tutti i tifosi romanisti. Da una intervista al settimanale Chi, però, esce fuori

Totti è un tipo timido ma quando si tratta di cacciare gli attributi su un campo da calcio non si fa tanti scrupoli: esordio a 16 anni, primo gol a 18, er Pupone ha conquistato a suon di gol il cuore di tutti i tifosi romanisti. Da una intervista al settimanale Chi, però, esce fuori che il capitano della squadra giallorossa non è solo un precoce leader e goleador, ma a quanto pare prematurità era la parola d’ordine anche in ambito sessuale.
Padre di Christian, avuto dalla splendida moglie Ilary Blasi, in attesa di diventare papà per la seconda volta, Totti ha confidato che la sua prima volta è avvenuta alla tenerissima età di 12 anni: “Ma ha fatto tutto lei, io avevo visto giusto un paio di film…” ha detto scherzosamente. La “fortunata” era più grande di lui e i due si conobbero in vacanza in Calabria: “Alta, mora, capelli corti: una bella ragazza. Ma finì subito perché lei aveva il motorino, io al massimo potevo andare in tandem…”. Niente male, Francé!
via | goal.com |