Brutta notizia per l'Inter di Ranieri, Sneijder resterà fermo un mese


Pessime notizie per l'Inter. I nerazzurri dovranno fare a meno di Wesley Sneijder molto probabilmente fino alla sosta di natale. L'olandese si era fermato ieri durante il riscaldamento pre-partita di Inter - Cagliari ma secondo una prima analisi doveva trattarsi solo di una contrattura mentre oggi, quando il giocatore è stato sottoposto agli esami strumentali, è stato riscontrato uno stiramento di 2° grado al retto femorale della gamba destra che gli impedirà di giocare le prossime 4-5 partite di campionato e le ultime due del girone di Champions League. Questo il comunicato ufficiale di Inter.it:

Stiramento di 2° grado al retto femorale della gamba destra. Questo l'esito dei controlli strumentali ai quali Wesley Sneijder è stato sottoposto, questa mattina, dallo staff medico dell'Inter. Il calciatore, che aveva accusato il problema muscolare al termine del riscaldamento precedente Inter-Cagliari, è già stato sottoposto, al centro sportivo "Angelo Moratti", al primo ciclo di terapie e fisioterapia. L'infortunio non permetterà a Sneijder di essere a disposizione per la gara di Uefa Champions League a Trabzon.

Domani dunque l'Inter andrà in Turchia con l'obiettivo di battere il Trabzonspor e conquistare la qualificazione ed il primo posto nel girone di Champions League e non potrà contare sull'olandese che, purtroppo per i tifosi nerazzurri, non potrà aiutare la sua squadra neanche per tentare di rimontare il ritardo accumulato in Serie A nelle prime giornate di campionato sotto la gestione Gasperini.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: