Pallone d’oro: classifica 2006

Come da pronostico il nostro Fabio Cannavaro si aggiudica il Pallone d’oro 2006 con 173 voti, superando la concorrenza di Buffon e Thierry Henry. Ai piedi del podio il vincitore della scorsa edizione, il brasiliano Ronaldinho, che secondo indiscrezioni sembra potersi consolare con la vittoria per il terzo anno consecutivo del FIFA World Player. “Voglio



Come da pronostico il nostro Fabio Cannavaro si aggiudica il Pallone d’oro 2006 con 173 voti, superando la concorrenza di Buffon e Thierry Henry. Ai piedi del podio il vincitore della scorsa edizione, il brasiliano Ronaldinho, che secondo indiscrezioni sembra potersi consolare con la vittoria per il terzo anno consecutivo del FIFA World Player.
“Voglio portare questo trofeo anche a Napoli – ha detto il difensore – perché è una città che attraversa un momento un po’ particolare.”
Il partenopeo è letteralmente al settimo cielo e in un momento professionalmente esaltante come questo pensa alla sua infanzia e a quella di migliaia di bambini che per le strade di Napoli giocano a calcio sognando un giorno di diventare come il loro campione:
“Amo i bambini e a loro dico di non arrendersi mai, di credere nei sogni. Nella vita tutto è possibile se lo si vuole.”

Parole di stima anche nei confronti degli altri calciatori rivali ai quali ha strappato il Pallone D’oro con una dedica particolare a Gigi Buffon:
“La mia classifica? 1. Buffon, 2. Henry, 3. Pirlo. Mi dispiace essermi giocato questo premio con Gigi che è un amico oltre che un campione. Lui non è il migliore fra i portieri, è un fuori categoria.”

La classifica completa del Pallone d’oro 2006

1. Cannavaro (Ita/Real Madrid) 173 voti
2. Buffon (Ita/Juventus) 124
3. Henry (Fra/Arsenal) 121
4. Ronaldinho (Bra/Barcellona) 73
5. Zidane (Fra/ritirato) 71
6. Eto’o (Cam/Barcellona) 67
7. Klose (Ger/Werder Brema) 29
8. Drogba (Civ/Chelsea) 25
9. Pirlo (Ita/Milan) 17
10. Lehmann (Ger/Arsenal) 13
11. Deco (Por/Barcellona) e Kakà (Milan/Ita) 11
13. Ribery (Fra/Marsiglia) 9
14. Cristiano Ronaldo (Por/Manchester Utd), Gattuso (Ita/Milan) e Vieira (Fra/Inter) 5
17. Lampard (Ing/Chelsea), Podolski (Ger/Bayern Monaco), Puyol (Spa/Barcellona) 3
20. Juninho Pernambucano (Bra/Lione), Messi (Arg/Barcellona), Terry (Ing/Chelsea), Toni (Ita/Fiorentina) e Zambrotta (Ita/Barcellona) 2
25. Lahm (Ger/Bayern Monaco) e Villa (Spa/Valencia) 1

via | Tgcom.it