Champions League, Milan - Barcellona del 23 novembre 2011: probabili formazioni


Quella che ad agosto, a sorteggi appena effettuati, pareva una data cerchiata doppiamente in rosso, il 23 novembre 2011, dopo quasi tre mesi si è trasformata in un feticcio per appassionati e amanti del (bel) calcio: sia chiaro, Milan - Barcellona di stasera rimane comunque un grandissimo match, ma per gli utilitaristi che guardano alla classifica, con entrambe le squadre già qualificate agli ottavi di finale di Champions League, la gara del San Siro non sarà ad altissima tensione come ad esempio quella di ieri del San Paolo tra Napoli e Manchester City. I temi comunque sono tanti e caldi: innanzitutto il primo posto nel girone che non sempre è sinonimo di privilegi nel sorteggio del turno successivo (a memoria viene in mente la Juve che nel 2009 pescò, da prima, il Chelsea di Hiddink) ma che può costituire comunque sempre un vantaggio (non fosse altro perché si gioca la prima fuori); poi ci sono i trofei in campo e il prestigio, ma anche il tema Ibrahimovic che incontrerà per la prima volta la sua ex squadra con la maglia rossonera (e sappiamo come si sono lasciati).

In diretta sulla Rai, su Sky e su Mediaset Premium, insomma, Milan - Barça è partita comunque succulenta, con tanto di Berlusconi in tribuna a vedere da vicino come se la batterà la sua squadra contro i fantasmagorici alieni catalani, in settimana dati per sicuri vincitori da addetti ai lavori e non (in primis il grande ex rossonero Marco Van Basten, che ha definito i blaugrana di un altro pianeta rispetto al Diavolo). Per fortuna di Massimiliano Allegri, l'undici che può schierare sul rettangolo verde è di quelli che danno garanzie, con Robinho che pare preferito al rientrante Pato (in gol dopo pochissimi secondi al Camp Nou) e Nocerino destinato alla panchina per far spazio al più esperto Van Bommel. Per Pep Guardiola meno dubbi amletici: squalificato Dani Alves, ecco pronto Abidal, per il resto ci sono tutti da Messi (che sarà francobollato da Thiago Silva) a Fabregas, da Xavi al capitanissimo Puyol. Ecco le formazioni ufficiose dell'incontro:

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Aquilani, Van Bommel, Seedorf; Boateng; Ibrahimovic, Pato. A disposizione: Amelia, Antonini, Bonera, Emanuelson, Ambrosini, Nocerino, Robinho. Allenatore:Allegri.

Barcellona (4-3-3): Valdes; Puyol, Piquè, Mascherano, Abidal; Xavi, Busquets,Keita, Fabregas; Messi, Villa. A disposizione: Pinto, Fontas, Maxwell, Thiago, Sanchez, Cuenca, Pedro. Allenatore: Guardiola.

Arbitro: Stark (Germania).

Buona partita a tutti!

  • shares
  • Mail