Napoli – Lecce 4-2 | Video Gol e Highlights Serie A

Il Napoli ha battuto il Lecce giocando un’ottima gara in vista della partita di Champions League con il Villarreal

Napoli – Lecce 4-2 | Video Gol e Highlights Serie A

3 Dicembre 2011 – Sono bastati 45′ minuti al Napoli per archiviare la pratica Lecce e tornare alla vittoria dopo tre pareggi consecutivi contro Lazio, Atalanta e Juventus. La squadra di Mazzarri aveva un disperato bisogno di punti per continuare a pensare in grande e contro il Lecce non si sono fatti pregare giocando una partita di grandissima qualità. Di altissimo livello le prestazione di Lavezzi e Cavani, così come anche quella di Pandev al quale Mazzarri ha voluto rinnovare la fiducia dopo la doppietta rifilata alla Juventus cinque giorni fa facendolo giocare al posto di Hamsik.

Il primo gol è arrivato da un assolo di Lavezzi che ha disorientato un paio di giocatori del Lecce sulla fascia, si è accentrato ed ha scagliato un tiro molto forte sul primo palo; sulla conclusione Benassi si è fatto trovare totalmente impreparato non riuscendo a respingere il pallone. Dopo un paio di occasioni clamorose sempre il Napoli, gli azzurri sono riusciti a raddoppiare al 33′ minuto grazie ad Edinson Cavani pescato alla perfezione in area di rigore da un passaggio filtrante di Pandev. Anche in occasione del secondo gol Benassi ha le sue responsabilità per essere uscito con i piedi e non con le mani su Cavani che stava preparando il tiro in porta.

Al 41′ Dzemaili non ha lasciato scampo al povero portiere giallorosso segnando con una gran botta da fuori area che si è infilata all’angolino. Ad inizio ripresa il Lecce ha tentato una timida reazione ed ha trovato il gol con una bella iniziativa personale del giovanissimo Muriel che già nel primo tempo aveva deliziato gli spettatori con dei colpi di classe sopraffini. Poco dopo aver segnato Muriel è andato nuovamente vicinissimo al gol anticipando di testa un distratto Fideleff. Al 38′ Cavani ha definitivamente chiuso la partita segnando un gol sottomisura su suggerimento di uno scatenato Lavezzi. Nell’ultimo minuto di recupero Corvia ha segnato ancora su azione di calcio d’angolo, fissando il punteggio sul 4-2 finale.

Il Tabellino

NAPOLI-LECCE 4-2 (3-0)

MARCATORI: 26’pt Lavezzi, 33’pt Cavani, 41’pt Dzemaili, 9’st Muriel, 38’st Cavani, 48’st Corvia.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Fernandez, Aronica, Fideleff (30’st Grava); Maggio, Dzemaili, Inler (21’st Hamsik), Dossena; Pandev (15’st Gargano), Lavezzi; Cavani. In panchina: Rosati, Campagnaro, Zuniga, Santana. Allenatore: Mazzarri.

LECCE (5-3-2): Benassi; Oddo, Ferrario, Tomovic, Esposito (1’st Corvia), Mesbah; Cuadrado, Strasser, Grossmuller (1’st Obodo); Muriel, Pasquato (25’st Bertolacci). In panchina: Julio Sergio, Brivio, Piatti, Di Michele. Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Romeo di Verona

NOTE: Serata fresca, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori: 50mila circa. Ammoniti: Fideleff, Strasser, Ferrario. Angoli: 6-5. Espulso al 37’st il tecnico dei salentini Di Francesco per proteste. Recupero: 1′; 3′.