Domani si gioca Juventus – Bologna di Coppa Italia, Conte: “Ci teniamo a fare bene” (Aggiornato con i convocati ufficiali della Juventus)

L’allenatore bianconero non vuole rinunciare a nulla ed anche se manderà in campo calciatori che hanno giocato di meno fino ad ora vuole arrivare in fondo in Coppa Italia


Antonio Conte non è disposto a mollare la Coppa Italia. La Juventus anche quest’anno punta alla conquista della decima coppa nazionale per cucirsi per prima sul petto la stella d’argento, ma anche per tornare alla vittoria dopo tanti anni poveri di soddisfazioni per i bianconeri. Conte ha già annunciato che concederà spazio ad alcuni giocatori che fino a questo momento hanno avuto meno opportunità di mettersi in luce e per questo motivo i tifosi bianconeri sperano di riuscire finalmente a vedere all’opera, anche solo per uno spezzone di partita, l’olandese Elia che in campionato ha giocato appena 45 minuti e Krasic che da circa quaranta giorni, dalla partita con il Genoa in campionato, non viene più impiegato neanche a partita in corso.

In attacco ci sarà spazio per Fabio Quagliarella che dovrebbe scendere per la prima volta in campo dal primo minuto al centro dell’attacco con Matri che si siederà in panchina se non addirittura in tribuna. Quasi scontato l’impiego anche di Estigarribia sempre nel terzetto offensivo al posto di Pepe. A centrocampo Pazienza e Giaccherini giocheranno molto probabilmente dal primo minuto accanto ad uno tra Marchisio e Vidal. In difesa De Ceglie rientrerà sulla sinistra ed al centro ci saranno due tra Bonucci, Barzagli e Chiellini. Sulla destra potrebbe giocare ancora una volta Lichtsteiner il che vorrebbe dire bocciatura definitiva per Marco Motta che ha sempre visto le partite dei proprio compagni dalla tribuna o da casa.

Difficilmente Del Piero potrà essere convocato, nonostante il capitano sia voglioso di scendere in campo, i medici quasi certamente non gli permetteranno di giocare per preservare la guarigione del taglio sulla tempia sinistra subito in campionato con il Cesena e suturato con 8 punti. Anche Pioli ha promesso che il suo Bologna scenderà in campo per vincere, ma ha comunque preferito non convocare giocatori importanti come Gillet, Mudingayi, Ramirez e Di Vaio che sono stati lasciati a riposo per la partita contro il Milan di domenica prossima in campionato.

I convocati di Antonio Conte:

3 Chiellini, 5 Pazienza, 7 Pepe, 8 Marchisio, 10 Del Piero, 11 De Ceglie, 13 Manninger, 15 Barzagli, 17 Elia, 18 Quagliarella, 19 Bonucci, 20 Toni, 24 Giaccherini, 27 Krasic, 28 Estigarribia, 30 Storari, 33 Sorensen, 34 Marrone e 35 Sluga.

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →