Palermo – Cesena 0-1 | Video Gol e Highlights Serie A

Il video con gli highlights e il gol di Mutu che decide la sfida del Renzo Barbera, prima sconfitta in casa per il Palermo

di

Palermo – Cesena 0-1 | Video Gol e Highlights Serie A

10 Dicembre 2011 – Vittoria fondamentale per il Cesena di Arrigoni che riesce a grande sorpresa ad infrangere il tabù del Renzo Barbera. Prima sconfitta interna del Palermo che cercava il settimo successo casalingo in altrettante partite giocate fin qui, la missione non riesce perché i romagnoli trovano una grande prestazione con uno splendido Adrian Mutu. Il rumeno trova un gol di testa, al suo primo centro in trasferta da oltre 20 gare: fino ad ora tutti i suoi gol, anche gli ultimi con la maglia della Fiorentina erano arrivati sempre quando la sua squadra giocava in casa. Curiose coincidenze.

La partita è bella ed emozionante, con difese tutt’altro che abbottonate che concedono tantissime occasioni agli avversari, ma a sorprendere è il Cesena che dopo una prestazione davvero modesta allo Juventus Stadium sfodera una prova notevole e trova di fronte a se uno straordinario Benussi capace di parate da cineteca prima di arrendersi alla parabola impressa alla sfera dal colpo di testa di Mutu. I romagnoli avevano un gran bisogno dei tre punti, dalla parte opposta Mangia aveva fin qui contenuto i malumori di Zamparini grazie alle vittorie casalinghe, è arrivato il momento di far punti anche in trasferta prima che il presidente prenda l’ennesima decisione avventata.

Il Tabellino della Partita:

PALERMO-CESENA 0-1 (primo tempo 0-1)

MARCATORE: Mutu al 18′ s.t.

PALERMO (4-3-1-2): Benussi; Pisano, Silvestre, Munoz, Balzaretti; Acquah (23′ s.t. Mantovani), Bacinovic (34′ p.t. Bertolo), Barreto; Ilicic; Miccoli, Pinilla (17′ s.t. Lores Varela). (Tzorvas, Cetto, Della Rocca, Alvarez). All.: Mangia.

CESENA (4-2-3-1): Ravaglia; Ceccarelli, Rodriguez, Von Bergen, Rossi; Parolo, Guana; Ghezzal, Candreva, Mutu (33′ s.t. Djokovic); Eder (29′ s.t. Bogdani). (Calderoni, Ricci, Benalouane, T.Arrigoni, Malonga). All.: Arrigoni.

ARBITRO: Calvarese.

NOTE: serata serena, terreno in discrete condizioni. Spettatori: 18.474 per un incasso di 236.452 euro. Espulso: 19′ st Munoz per doppia ammonizione Ammoniti: Ghezzal, Acquah, Rodriguez, Munoz, Eder, Rossi. Angoli: 6-4. Recupero: 2′ p.t.; 4′ s.t.