Napoli – Genoa 6-1 | Video Gol e Highlights Serie A

I partenopei strapazzano il Grifone con 6 gol, una valanga, tutti da vedere in questo video. Genoa irriconoscibile, Malesani incassa

di

Napoli – Genoa 6-1 | Video Gol e Highlights Serie A

21 Dicembre 2011 – Cocente umiliazione per il Genoa al San Paolo. Un Napoli ferito dalle recenti delusioni in campionato e dalla sconfitta contro la Roma scarica tutta la sua rabbia sulla squadra di Malesani uscendo dal campo con un 6 a 1 che è avaro nelle proporzioni guardando alle occasioni sciupate da Cavani e compagni, con il Matador autore comunque di una doppietta. Passano appena 12 minuti e la difesa del Genoa mostra subito cosa ha intenzione di fare per il resto della gara con un buco clamoroso proprio per Cavani che fa 1 a 0.

Il Napoli ha gioco facilissimo dopo altri 5 quando Hamsik si ritrova un pallone fin troppo semplice per i suoi standard ed il terzo gol è un’altra fuga solitaria di Cavani verso Frey battuto con un pallonetto beffardo. L’unica fiammata genoana resta il gol di Jorquera al 27′ (bel sinistro sul primo palo), ma già prima del fischio finale del primo tempo Pandev, già autore di due assist, riporta a tre i gol di distanza fra le due squadre. La ripresa è una carrellata di occasioni fallite dal Napoli che riesce a fare altre due reti soltanto nel modo più complicato (e spettacolare) con altrettante gemme di Gargano prima e di Zuniga poi con tiri dal limite dell’area. Un buon natale per Mazzarri e per i tifosi azzurri.


Il Tabellino della Partita:

NAPOLI-GENOA 6-1 (primo tempo 4-1)

RETI: 12′ e 24′ Cavani (N), 17′ Hamsik, 27′ Jorquera (G), 46 pt Pandev (N); 4′ Gargano (N), 35′ st Zuniga (N)

NAPOLI: (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro (21’st Fernandez), Aronica; Maggio, Inler, Gargano (14’st Dzemaili), Zuniga; Hamsik, Pandev (32’st C. Lucarelli); Cavani. (Rosati, Dossena, Santana, Mascara). All. Mazzarri.

GENOA (4-3-1-2): Frey; Mesto, Granqvist, Dainelli, Kaladze (13’st Marchiori); Rossi, Seymour (5’st Merkel), Veloso; Jorquera; Caracciolo (40’st Jankovic), Pratto. (Lupatelli, Antonelli, Sampirisi, Ze Eduardo). All. Malesani.

ARBITRO: Valeri di Roma.

NOTE: serata fredda ma serena, terreno in discrete condizioni, spettatori 40 mila circa. Ammoniti Granqvist (G) e Aronica (N). Angoli: 4-3 per il Napoli. Recupero: 1’pt, 0’st.