Atalanta – Cesena 4-1 | Video Gol e Highlights Serie A

Il video con i gol della vittoria dei bergamaschi sul Cesena, romagnoli in vantaggio con Candreva, poi si scatena Marilungo

di

Atalanta – Cesena 4-1 | Video Gol e Highlights Serie A

21 Dicembre 2011 – Vittoria delicatissima per l’Atalanta in una sfida che arrivava all’indomani dei nuovi sviluppi dell’inchiesta sul calcioscommesse della Procura di Cremona che ha portato all’arresto del capitano Cristiano Doni. La società sconta già 6 punti di penalizzazione dopo la prima tranche estiva dell’inchiesta, ma ora rischia di essere in qualche modo ulteriormente coinvolta e aveva assoluto bisogno di vincere per scacciare le nubi che inevitabilmente si addenseranno sul cielo di Bergamo.

La sfida con il Cesena era cominciata nel peggiore di modi: Mutu riceve palla spalle alla porta sulla trequarti, gira per Candreva che si inserisce, ha un po’ di spazio e lo sfrutta al meglio facendo partire un sinistro sul quale Consigli non può fare assolutamente nulla. Dopo 5 minuti l’Atalanta perviene al pareggio: Marilungo si procura un rigore e Denis lo trasforma continuando la sua sfida a distanza con Ibrahimovic per la classifica dei cannonieri. L’attaccante ex Samp è soltanto all’inizio della sua serata magica perché al 18′ e al 44′ riesce a segnare due reti che di fatto chiudono nel match. Nella ripresa il Cesena non riesce mai a creare le condizioni per rientrare in partita e al 26′ c’è anche spazio per un gol inedito e splendido di Peluso. Il terzino salta Ghezzal, entra in area, ridicolizza Benalouane e batte Antonioli per il 4 a 1, chiude le marcature un super gol bello almeno quanto quello che le aveva aperte.

Il Tabellino della Partita:

ATALANTA-CESENA 4-1 (primo tempo 3-1)

RETI: Candreva al 12′ p.t., Denis su rigore al 17′ p.t., Marilungo al 18′ p.t., Marilungo al 44′ p.t., Peluso al 26′ s.t.

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Ferri, Manfredini, Peluso; Ferreira Pinto (dal 13′ s.t. Schelotto), Cigarini, Carmona, Bonaventura; Marilungo (dal 19′ s.t. Padoin), Denis (dal 44′ s.t . Gabbiadini). (Frezzolini, Lucchini, Bellini, Moralez). All. Colantuono.

CESENA (4-2-3-1): Antonioli; Ceccarelli (dal 13′ s.t. Bogdani), Benalouane, Rodriguez, Rossi; Guana, Parolo; Ghezzal, Mutu (dal 42′ s.t. Arrigoni), Candreva; Eder (dal 34′ s.t. Malonga). (Ravaglia, Lauro, Vesi, Djokovic). All. Arrigoni.

ARBITRO: Russo di Nola.

NOTE: ammoniti Guana, Carmona, Ghezzal, Mutu. Angoli: 5-4 per l’Atalanta. Prima del match un minuto di silenzio in ricordo di Luciano Magistrelli