Continua la sfida tra Milan e Inter per Tevez

Si riaccendono le speranze dei nerazzurri nel derby per l’attaccante argentino del City


Alla vigilia dell’attesissimo derby di campionato, in programma a San Siro domenica sera, Milan ed Inter continuano a darsi battaglia anche su un altro fronte. Il bomber del Manchester City, Carlos Tevez, che i rossoneri sembravano avere in pugno dopo la cena a tre della scorsa settimana tra Galliani, il giocatore e il suo agente, è infatti ancora conteso tra le due milanesi. Il presidente dei nerazzurri Moratti, ha confermato oggi la notizia, già circolata nei giorni scorsi, di un’offerta da parte del club di via Durini per l’argentino: prestito con diritto di riscatto per venticinque milioni di euro più altri due di bonus, potenzialmente dunque tre in più dei ventiquattro offerti dall’amministratore delegato del Milan giovedì scorso.

Superiore, a quanto pare, anche l’offerta fatta al giocatore: sei milioni di euro a stagione contro i cinque proposti dai rossoneri, cifra che potrebbe convincere il sudamericano a “tradire” i Campioni d’Italia, per i quali nelle ultime settimane aveva espresso in più di un’occasione la sua preferenza. Il patron dei milanesi ha illustrato così la situazione della trattativa: “Se facciamo qualcosa, non lo facciamo per scherzo, ma perché pensiamo che sia una buona operazione. Abbiamo preso informazioni per capire come stanno le cose, e c’è spazio per fare qualcosa. Non è una questione di ottimismo o di pessimismo, bisogna solo aspettare e vedere cosa succede. Mancano ancora 20 giorni. Vediamo”. L’eventuale rilancio di Galliani è atteso per domani.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →