Moratti: “Tevez? Dobbiamo valutare cosa potrà dare all’Inter”

Moratti commenta la trattativa per Tevez fidandosi dei dubbi espressi da Ranieri sull’apporto che offrirebbe o meno l’argentino all’Inter.

di antonio


La trattativa sembra, almeno per il momento, bloccata dal rifiuto del Manchester City. Al club inglese non bastano i 25 milioni di euro offerti dall’Inter, mentre Moratti & Co. non abboccano al gioco al rialzo e aspettano. A far tentennare il patron nerazzurro è l’opinione influente di Claudio Ranieri, il maggiore artefice della riscossa nerazzurra in campionato. Il tecnico romano avrebbe delle perplessità e le ha spiegate a Radiouno. “Tevez? Gli equilibri si sono compattati, nelle difficoltà questa squadra si è coesa di più e questo mi è piaciuto molto. La domanda è quanto può dare questo ragazzo che non gioca da tanto tempo?. Cercheremo con il presidente di analizzare al meglio la situazione”.

E Moratti non scredita le parole di Ranieri:

“Tevez? Fare le cose per principio può essere un divertimento, e fare le cose perché abbiano un senso è tutt’altro. Vediamo, forse ne vale la pena, non lo so. È sicuramente un giocatore interessante, vedremo se ci sarà un’occasione favorevole. Ranieri dice che bisogna valutare se Tevez porta vantaggi o svantaggi? Questo è il pensiero del tecnico, ne teniamo conto, anche perché è il più vicino alla squadra. Nel calcio non ci sono segreti: l’offerta è quella di 25 milioni di euro, ora dipende da loro se accettarla o no“.

Intanto il Paris Saint Germain non molla la preda e secondo la Gazzetta Leonardo ha informato sia l’Inter sia il Milan della sua nuova offensiva. Le attenzioni della società parigina saranno per il giocatore e il suo entourage. Dopo aver messo sul piatto un’offerta da 30 milioni (più 5 di bonus), Leonardo non ha ancora avuto modo d’avvicinare il giocatore. Sia per la concorrenza di Inter e Milan che per l’atteggiamento irremovibile del giocatore, indisposto a giocare nel campionato francese. Ma svanita la trattativa per Pato, ora il Psg è pronto ad alzare ulteriormente la posta.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →