Bologna-Juve e Parma-Fiorentina rinviate

Altre due partite rinviate in Serie A: a Bologna nevica dal pomeriggio di ieri e lo Stadio Dall’Ara è impraticabile. Non si giocherà nemmeno al Tardini.

di antonio


Come ipotizzato ieri Bologna – Juventus e Parma – Fiorentina non si giocheranno domani. Circola già la data di mercoledi’ 7 marzo come ipotesi per il recupero del Dall’Ara. Sarebbe una possibilità che metterebbe d’accordo entrambe le società. Per i biglietti la società ha diramato un comunicato sul proprio sito ufficiale: “Si raccomanda a chiunque fosse in possesso di un biglietto per la partita di conservarlo. Non appena sara’ ufficializzata la data del recupero verra’ comunicato se i tagliandi saranno validi”. La decisione di rinviare la partita è stata presa dal Gos, il gruppo organizzativo per la sicurezza, dopo aver valutato le condizioni di campo e tribune. Sul dall’Ara sono fioccati 30 cm di neve.

Salta anche Parma-Fiorentina (era in programma domenica alle 15.00). E’ servito a poco anche sparare acqua calda sugli spalti per renderli meno ghiacciati: il freddo pungente degli ultimi giorni crea il ghiaccio e rende ancora più pericoloso salire sulle tribune. In Serie B rinviate, per ora, due gare: quella di Modena, dove i padroni di casa erano chiamati ad affrontare il Padova, e quella di Pescara, con la squadra di Zeman che avrebbe ospitato la Juve Stabia.

Antonio Conte ha commentato diplomaticamente il rinvio della partita: “La partita contro il Bologna l’abbiamo preparata, cambieremo programma di allenamento. Se preferisco giocare o meno? L’importante è garantire al tifoso lo spettacolo in campo, la gente viene allo stadio per quello. Bisogna essere messi nelle condizioni di poter offrire quello spettacolo, altrimenti…”.

I Video di Calcioblog