Henry viene via per 5 milioni...




Sarà, ma qualcosa non torna.

Se per Ballack bisogna svenarsi e potrebbe non bastare, visto lo snobismo annunciato dal tedesco; per Henry potrebbe bastare poco più di quanto speso per Wome e direi che tra i due il paragone non regge proprio.

Eppure, grazie a un cavillo legale molto ben spiegato da sports.it, il fortissimo attaccante francese potrebbe davvero liberarsi a costi da saldo estivo.

Certo, un conto è il valore nominale teoricamente attribuito al giocatore (5 milioni?), altro discorso è verificarne il costo finale, nel momento in cui tutti gli acquirenti interessati avranno fatto la loro offerta.

E il parco di potenziali datori di lavoro per il pluri-capocannoniere di Premeiere League, è naturalmente vastissimo; viste le cifre infatti, è presumibile che qualunque club di primo livello dei campionati europei più importanti, farà il suo sondaggio per Titì, se non proprio una vera offerta.

Di sicuro, perché lo ha detto Moratti, interessata al francese c'è anche l'Inter che potrebbe giocare la carta Obafemi Martins, il quale sembra gradito dalle parti di Londra.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: