Highlights Zenit St.Pietroburgo - Benfica 3-2 | Video Gol Champions League

Highlights Zenit St.Pietroburgo - Benfica 3-2 | Video Gol Champions League

15 Febbraio 2012 - Ancora una partita spettacolare in questi ottavi d'andata di Champions League. A parte il noiosissimo confronto tra Lione e Apoel Nicosia di ieri, nelle altre tre partite giocate in questi giorni sono stati segnati almeno 4 gol. La partita tra lo Zenit ed il Benfica è stata veramente un bel vedere, anche se il ritmo si è incominciato ad alzare solo al 20' minuto, forse anche per per il freddo intenso che c'era a San Pietroburgo questa sera. La partita è stata sbloccata dagli ospiti con Maxi Pereira, il più lesto a ribadire in rete un calcio di punizione di Cardozo respinto corto da Zhevnov.

Lo Zenit ha reagito subito allo svantaggio trovando immediatamente il pareggio. Cross di Hubocan e perfetto tiro al volo con il piatto di Shirokov, imprendibile per l'ex romanista Artur. Nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo le due squadre hanno cercato ripetutamente la via del gol, ma non sono riuscite a segnare. Al 70esimo minuto lo Zenit ha finalizzato un'azione spettacolare; Kerzhakov con il tacco ha tenuto in gioco il pallone che stava scivolando sul fondo ed ha servito Bystrov che ha subito crossato al centro dove c'era appostato Semak che sempre con un colpo di tacco alla Crespo, o alla Bettega se si preferisce, è riuscito a beffare Artur.

Al 87' Cardozo ha pareggiato per il Benfica raccogliendo ancora una respinta maldestra di Zhevnov su in tiro di Gaitan. Lo Zenit però non si è arreso ed appena un minuto dopo ha fissato il punteggio sul 3-2 finale con il gol ancora una volta di Shirokov che aveva aperto le marcatura dei russi nel primo tempo.

Il Tabellino

RETI: 20'Maxi Pereira (B), 27' Shirokov (Z), 71' Semak (Z), 87' Cardozo (B), 88' Shirokov (Z)

ZENIT (4-2-3-1): Zhevnov; Anyukov, Bruno Alves, Hubocan, Lombaerts; Denisov, Shirokov; Kanunnikov (66' Bystrov), Zyryanov (46' Semak), Fayzulin (89' Rosina); Kerzhakov

BENFICA (4-4-2): Artur; Maxi Pereira, Garay, Luisao, Emerson; Matic, Witsel, Gaitan (90' Miguel Vitor), Rodrigo (30' Aimar); Bruno Cesar (76' Nolito); Cardozo

ARBITRO: Eriksson (Svezia)

AMMONITI: Luisao, Bruno Cesar, Aimar (B), Bruno Alves, Anyukov (Z)

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: