Allegri dopo Cesena-Milan 1-3: "Muntari è un ottimo acquisto"


Il Milan risponde con autorità alla Juventus battendo un Cesena piuttosto carente e ancora frastornato dalla rimonta subita contro la Lazio, e si riporta in testa alla classifica. I rossoneri scoprono una gradita sorpresa dal cilindro del calciomercato di gennaio e il suo nome è Sulley Muntari. Il ghanese è stato uno dei migliori in campo al Manuzzi ed ha trovato anche un gol, di rapina, con il quale il Milan si è portato in vantaggio. A fine partita, dai microfoni di Sky Sport, Allegri ringrazia pubblicamente la società per l'acquisto e si augura di avere a disposizione Ibrahimovic nella sfida-scudetto contro la Juve:

"Emanuelson è un buon giocatore, con grandi doti tecniche. Oggi ha fatto la sua migliore prestazione, ma siccome non da nell'occhio viene un po' bistrattato dalla critica. Muntari? La società ha fatto un ottimo acquisto. Abbiamo colto l'opportunità visto che all'Inter non lo tenevano in considerazione. Sapevamo che poteva farci comodo per la sua forza e la sua determinazione. Meglio che Ibra giochi, ma aspetto con serenità la decisione del giudice sportivo. Sarà la sfida che varrà il campionato e spero di giocarmela con più giocatori possibili a disposizione".".

Difficile la situazione del Cesena, ma Arrigoni non si tira indietro. Il tecnico dei romagnoli pronostica il Milan vincente a fine campionato:

"Abbiamo giocato due tempi diversi: nel primo siamo stati sempre in balia del Milan, hanno avuto molte occasioni e non siamo riusciti ad arginarli. Nel secondo la gara è stata diversa, ma recuperare il distacco a una squadra come i rossoneri è molto difficile. Rimanere a -7 dopo le ultime partite era importante, non lo è stato per merito nostro ma per le altre gare, ma adesso abbiamo partite più alla nostra portata. Classifica pesa sul piano psicologico? Mi vien da ridere, siamo stati ultimi per 19 giornate, ci siamo abituati, dobbiamo pensare a gara dopo gara. Lo dico da inizio campionato e lo ripeto ora: per me il Milan vincerà il campionato: hanno un tasso tecnico superiore a tutte le altre, Juve compresa. Sono semplicemente più forti".

Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Foto | © TMNews
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012

Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012
Cesena-Milan 1-3 | Le Foto | 19/02/2012

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: