Highlights Palermo – Lazio 5-1 | Video Gol Serie A

Il video con tutti i gol della disfatta della Lazio che incassa cinque gol al Barbera dal Palermo. Gol della bandiera di Kozak.

di

Highlights Palermo – Lazio 5-1 | Video Gol Serie A

19 Febbraio 2012 – Che per la Lazio sarebbe stata una partita complicata si poteva immaginare, ma le proporzioni della sconfitta subito a Palermo sono davvero notevoli: i biancocelesti non prendevano 5 gol in campionato in una stessa partita da una sfida con il Milan nel 2007. La rimaneggiata formazione mandata in campo da Reja tiene il ritmo del Palermo per meno di 20 minuti, ma si trova comunque già sotto di due gol arrivati con altrettanti splendidi tiri da fuori di Barreto e di Donati.

Al 41′ su un calcio di punizione Silvestre viene lasciato solissimo e può colpire di testa senza lasciare scampo a Marchetti e nell’intervallo Reja decide di risparmiare a Klose il resto della partita affidandosi a Kozak. La ripresa si apre dopo pochissimi secondi con il quarto centro di Budan e al 4′ arriva anche il cinque a zero firmato da Miccoli, partito in posizione di fuorigioco. Il Palermo non infierisce, la Lazio cerca di finire con dignità la partita, ma Viviano non è un vena di regali e para tutto almeno fino a quando grazie ad un rimpallo Kozak può batterlo da posizione agevole. La Lazio, già decimata dagli infortuni, dovrà rinunciare per la partita con la Fiorentina all’espulso Dias e l’ammonito Matuzalem che giocava da diffidato.

Il Tabellino della Partita:

PALERMO-LAZIO 5-1 (primo tempo 3-0)

MARCATORI: Barreto al 9′. Donati al 19′, Silvestre al 41′ p.t.; Budan al 1′, Miccoli al 5′, Kozak al 39′ s.t.

PALERMO (4-3-1-2): Viviano; Pisano, Silvestre, Mantovani, Balzaretti; Migliaccio, Donati, Barreto (dal 26′ s.t. Bertolo); Ilicic; Miccoli (dal 32′ s.t. Della Rocca), Budan (dal 17′ s.t. Vazquez) . (Tzorvas, Munoz, Zahavi, Acquah). All. Mutti.

LAZIO (3-5-2): Marchetti; Zauri, Ledesma, Dias; Gonzalez, Matuzalem, Hernanes (dal 31′ s.t. Scaloni), Candreva, Lulic; Klose (dal 1′ s.t. Kozak), Alfaro (dal 20′ s.t. Mauri). (Bizzarri, Sbraga, Zampa, Garrido). All. Reja.

ARBITRO: De Marco di Chiavari (Scariolato-Di Fiore/Russo).

NOTE: espulsi Dias al 28′ s.t. per doppia ammonizione, Reja al 37′ s.t. per proteste, ammoniti Matuzalem al 17′ s.t., Candreva al 37′ s.t., entrambi per g.s. Recuperi: 1′ nel p.t., 2′ nel s.t.