Salta un'altra panchina in serie A: il Cesena esonera anche Arrigoni


Il Cesena ha esonerato questa sera il tecnico Daniele Arrigoni. il cinquantaduenne originario proprio della cittadina romagnola, arrivato nel novembre scorso in sostituzione di Marco Giampaolo, ha pagato il 3-1 incassato domenica in casa dalla capolista Milan e una classifica che nonostante alcuni progressi sul piano del gioco non riesce a schiodarsi dall'ultima posizione. Tredici punti in quattordici incontri il suo ruolino di marcia, frutto di quattro vittorie, un pareggio e otto sconfitte, non così male se non fosse per il netto calo dell'ultimo mese, nel quale la squadra ha collezionato un solo punto in cinque partite.

La situazione era precaria già dopo la clamorosa sconfitta contro la Lazio, nella quale i biaconeri si fecero rimontare in pochi minuti da 2-0 a 2-3. Il sostituto verrà probabilmente scelto nella riunione tecnica che si sta tenendo in queste ore, visto l'incombente match di recupero della ventunesima giornata contro il Siena, in programma mercoledì sera. Il favorito alla successione sembra essere l'ex allenatore del Brescia, Mario Beretta, ma restano d'attualità anche i nomi di Giancarlo Camolese e Giuseppe Papadopulo. Si tratta del tredicesimo cambio di panchina in serie A dall'inizio della stagione.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: